AUTO ELETTRICHE

Maserati inizia la fase di sperimentazione di powertrain 100% elettrici

La casa modenese del Tridente ha annunciato l'inizio della fase di test dei propulsori elettrici che equipaggeranno i prossimi modelli

di Giulia Paganoni


default onloading pic

2' di lettura

Prosegue lo sviluppo dei piani di elettrificazione della gamma. E Maserati è ora pronta per la fase di sperimentazione dei nuovi sistemi a propulsione “full electric” che equipaggeranno i futuri modelli del tridente.

Investimenti da 1,6 miliardi
La casa del Tridente infatti ha annunciato già da tempo che i nuovi modelli del marchio modenesi saranno sviluppati e prodotti al 100% in Italia e adotteranno sistemi di propulsione elettrica ibridi e a batteria.

Il marchio di Fca ha in programma di realizzare da quest'anno nuovi modelli a Torino, Cassino e Modena. Oltre ai classici modelli con powertrain termico, arriverà, per prima, la nuova super sportiva che nascerà a Modena e avrà anche una versione elettrica. A Cassino, dove arriverà un nuovo suv, saranno investiti 800 milioni di euro per la nuova linea di produzione. Analogo investimento è previsto nel polo produttivo di Torino (Mirafiori e Grugliasco), dove saranno prodotte le nuove GranTurismo e Gran Cabrio. Dunque in totale, per gli stabilimenti di Torino e Cassino il gruppo investirà 1,6 miliardi di euro (800 mln a Cassino e 800 mln nel polo produttivo torinese), che fanno parte del piano da 5 miliardi di euro per l'Italia.

In arrivo il primo modello elettrico
La prima delle nuove Maserati ad apparire nel 2020, sarà una super sportiva, che sarà prodotta a Modena. Successivamente arriverà un nuovo “utility vehicle” Maserati costruito a Cassino. Le nuove GranTurismo e GranCabrio avvieranno invece l'era dell'elettrificazione del Tridente, saranno quindi i primi modelli ad adottare soluzioni 100% elettriche e saranno prodotti presso il polo produttivo di Torino.
Intanto a Modena è già iniziata la costruzione di una linea di verniciatura, del tutto nuova per l'impianto, dotata di tecnologie a basso impatto ambientale. Il design dell'area consentirà ai clienti Maserati di assistere alla verniciatura della propria auto.
Uno dei punti del motore elettrico è il sound. Per questo, i prossimi modelli equipaggiati con motorizzazione “full electric” avranno una sonorità distintiva, già elemento peculiare di tutte le vetture Maserati dotate dei tradizionali propulsori termici.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...