Al Quirinale

Mattarella consegna la bandiera italiana a Cristoforetti: «É in buone mani per andare verso il futuro»

Sarà la prima donna europea a comandare la stazione spaziale internazionale

di Nicoletta Cottone

Mattarella consegna bandiera a Cristoforetti, "in buone mani per andare verso futuro"

2' di lettura

«É un grande un piacere, sarà accompagnata da tutti gli italiani in questa ulteriore e splendida esperienza». Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, consegnando all’astronauta italiana Samantha Cristoforetti la bandiera italiana. Ujna bandiera che @Astrosamantha porterà a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss) nella missione in programma per la primavera del 2022. Il capo dello Stato ha ricevuto questa mattina al Quirinale l’astronauta dell’Esa con il direttore generale dell’Agenzia spaziale europea, Josef Aschbacher, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia, e il Capo di Gabinetto del direttore generale dell’Esa, Elena Grifoni Winters.

«La bandiera è nelle mani migliori per andare nel futuro»

Il capo dello Stato ha rivolto i complimenti all’Agenzia spaziale «per quello che fa», che dimostra come siamo «proiettati con concretezza nel futuro». Cristoforetti ha detto che è stato un «piacere immenso» incontrare nuovamente il capo dello Stato Sergio Mattarella che «in questi sette anni ci è stato sempre vicino». E ha sottolineato l’orgoglio di avere«la possibilità di portare nello spazio la bandiera italiana». «Consegnare la bandiera è un grande piacere - ha osservato il presidente della Repubblica -, è nelle mani migliori per far vedere che andrà verso il futuro».

Loading...

Sarà la prima donna europea a comandare la stazione spaziale internazionale

Sarà la prima donna europea a comandare la Iss, la Stazione spaziale internazionale. Samanta Cristoforetti sarà la quarta astronauta donna ad assumere i ruolo di comandante, la prima non americana. Sarà il quinto astronauta europeo capitano della stazione e il secondo italiano, dopo Luca Parmitano.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella consegna il Tricolore a Samantha Cristoforetti, in partenza per la Stazione spaziale internazionale (Ansa/Ufficio stampa Quitinale)

É alla seconda missione, dopo quella del 2014

Sarà la sua seconda missione sulla Iss. Con la missione Futura dellì'Agenzia spaziale italiana del 2014 ha conseguito il record europeo e il record femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo con 199 giorni, dal 23 novembre 2014 all’11 giugno 2015. Un record poi superato nel settembre 2017 dalla statunitense Peggy Whitson, e poi di nuovo superato nel 2019 dalla collega statunitense Christina Koch.

É diventata due volte mamma

La Cristoforetti ha in corso il training di preparazione ormai entrato nel vivo. Una preparazione avvenuta in diversi Paesi del mondo, dagli Stati Uniti alla Germania, alla Russia. E nel frattempo ha trovato il tempo per diventare mamma due volte: ha due figli con il compagno Lionel Ferra, ingegnere aerospaziale di origini francesi, che addestra gli astronauti per l'Esa a Colonia, in Germania.Kelsi Amel, nata nel novembre 2016 e Dorian Lev, che è nato nel 2020. Abitualmente abita vicino al centro astronautico dell’Esa di Colonia, in Germania, con la famiglia.

Le è stato dedicato un asteroide

Le è stato dedicato un asteroide, che si chiama 15006 Samcristoforetti. Il 5 aprile 2016 le hanno dedicato un nuovo ibrido di orchidea spontanea, scoperto nel Salento. E la Mattel ha dedicato all’astronauta italiana una bambola Barbie.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti