La lettera

Mattarella sul nuovo Sole 24 Ore: «Sfida editoriale coraggiosa»

L'uscita dai mesi terribili dell'emergenza sarà più rapida ed efficace nella misura in cui sapremo liberarci dalla retorica del declino

di Sergio Mattarella

default onloading pic

1' di lettura

Gentile Direttore,
desidero formulare a Lei, alla redazione e a tutto il personale, gli auguri più sentiti in occasione della presentazione del nuovo formato del “Sole 24 Ore”, giornale dalle solide tradizioni e dall'indiscussa autorevolezza.

Si tratta, infatti, di una sfida editoriale coraggiosa in un momento in cui - a causa della gravissima pandemia che ha colpito il mondo intero - tante realizzazioni, in diversi campi, hanno dovuto inevitabilmente subire ritardi, rinvii o cancellazioni.

Loading...

In una fase particolarmente critica del settore dell'editoria giornalistica, il rinnovamento grafico e contenutistico del quotidiano da lei diretto rappresenta un atto di fiducia nel futuro dell'informazione e, più in generale, nella tenuta del sistema Paese.

L'uscita dai mesi terribili dell'emergenza, segnata da lutti, sofferenze e gravi problemi economici e occupazionali, sarà più rapida ed efficace nella misura in cui sapremo liberarci dalla retorica del declino e, attraverso la collaborazione tra le diverse realtà del Paese, saremo capaci di esprimere e realizzare idee originali, progetti innovativi e visioni lungimiranti.

Rinnovo pertanto i complimenti e gli auguri di buon lavoro.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti