anticipazioni

Max Mara proiettato verso il 2020: la sfilata Resort 2021 sarà a San Pietroburgo

Quest’anno la scelta era caduta su Berlino - Chanel ha scelto Capri, si attendono le mosse degli altri grandi nomi della moda italiana e francese


default onloading pic

1' di lettura

Max Mara è tra i primi brand a rompere gli indugi: anche nel 2020 allestirà una sfilata speciale per la collezione Resort 2021, una sorta di ponte tra le collezioni autunno-inverno, che sfilano in febbraio, e quelle della primavera-estate, che sfilano in settembre. Il marchio di punto del gruppo di Reggio Emilia ha scelto la data, lunedì 25 maggio 2020, e la location, San Pietroburgo.

Le scelte degli scorsi anni
È la prima volta che Max Mara presenta in Russia una collezione “ponte”: le sfilate delle precedenti pre-collezioni sono state allestite a New York (pre-fall 2015 ), Londra ( resort 2016 ), Shanghai ( pre-fall 2017 ), Reggio Emilia ( resort 2019 ) e Berlino ( resort 2020, nella foto in alto).

In attesa di altri annunci
Nel 2019 maison come Gucci, Prada, Valentino, Louis Vuitton, Dior e altre ancora hanno allestito show importanti per le Cruise/Resort in giro per il mondo, sollevando anche qualche riflessione sull’opportunità di aggiungere, di fatto, un mini calendario “diffuso” di sfilate-eventi a quelli già impegnativi delle fashion week di New York, Londra, Milano e Parigi. Per ora l’unica certezza è Chanel, che sarà a Capri il 7 maggio: era dal 2016 che la maison non organizzava uno show per questo tipo di collezione lontano da Parigi.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...