TOP LUXURY

Maybach GLS 600, il suv più lussuoso di Mercedes

La Casa di Stoccarda ha preferito lanciare il suo suv più esclusivo al Salone di Guangzhou piuttosto alla rassegna di Los Angeles a dimostrazione della sempre maggiore 'importanza del mercato cinese per un brand premium

di Corrado Canali


default onloading pic

2' di lettura

Ha debuttato al Salone di Guangzhou in Cina la nuova Mercedes-Maybach GLS 600 4Matic, mentre il lancio sui principali mercati internazionali è previsto nella seconda metà del 2020. L'unica motorizzazione disponibile è quella V8 4.000 cc biturbo benzina da 558 cv e 730 Nm di coppia. Il propulsore ha una messa a punto specifica per questo modello ed è abbinato al cambio automatico 9G-Tronic, alla trazione integrale e al sistema mild hybrid EQ Boost con impianto a 48 Volt che aggiunge 22 cv di potenza e 250 Nm di coppia.

La velocità massima è di 250 kmh, mentre l'accelerazione da 0 a 100 kmh la si stima in 4,9 secondi nonostante il peso della vettura sia di tutto rispetto: 2.785 kg. Per garantire il massimo confort a tutti i passeggeri a bordo la Mercedes-Maybach GLS offre di serie delle sospensioni Airmatic, mentre in opzione è disponibile l'E-Active Body Control con sistema a 48V che controlla ogni ruota e lavora in collaborazione con il Road Surface Scan.

L'estetica è altrettanto esclusiva: i listelli cromati della mascherina sono specifici, così come gli inserti con la stessa finitura nei sottoporta e nelle cornici dei cristalli. Le fiancate si notano i cerchi in lega da 22” o 23” in opzione con design specifico, ma anche i terminali di scarico e dei loghi sui montanti. Oltre ai colori standard sono inoltre disponibili ben otto varianti di verniciatura bicolore. Gli interni riflettono l'attenzione per i dettagli tipica dei modelli del brand Maybach.

Nonostante i 5,2 metri di lunghezza e i 3,13 metri di passo è stato scelto di non offrire la terza fila di sedili, garantendo così il massimo spazio a disposizione dei passeggeri dei posti dietro. Le due sedute dietro a regolazione elettrica possono reclinarsi fino a 43,5 gradi e adottano i poggia gambe estraibili, inoltre è possibile sostituire il terzo posto centrale con una console fissa dotata di tavolini ribaltabili e frigobar.

Di serie sono proposti il tetto panoramico, i gruppi ottici a Led, l'impianto audio Burmeister Premium e i rivestimenti di pelle, mentre tra gli optional c'è il display MBux da 11,6” per i passeggeri posteriori, il pacchetto Adas plus con assistenza per la guida in colonna, il diffusore di fragranze Air-Balance, l'impianto audio 3D con 27 diffusori e l'In-Car Communication bidirezionale.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...