AUTO ELETTRIFICATE

Mazda CX-30, arriva nuova motorizzazione mild hybrid da 150 cv

La gamma CX-30 si arricchisce della nuova motorizzazione ibrida a benzina 2.0 litri Skyactiv-G da 150 cv

di Giulia Paganoni


default onloading pic

2' di lettura

Un nuovo powertrain per Mazda CX-30. Il crossover di medie dimensioni della casa di Hiroshima può ora contare sull'unità mild hybride 2.0 litri Skyactiv-G da 150 cv si va ad inserire tra l'attuale Skyactiv-G da 122 cv (sempre ibrido leggero) e il motore “magico” Skyactiv-X da 180 cv, noto per abinare l’effcienza di un motore diesel con le doti di un benzina grazie alla tecnologia Spcci (Spark Controlled Compression Ignition). A completamento dell'offerta della CX-30 ricordiamo anche il diesel Skyactiv-D da 116 cv.

M Hybrid by Mazda da 150 cavalli
Skyactiv-G è un mild hybrid che si avvale di sofisticate tecnologie, quali il sistema di disattivazione dei cilindri e il sistema Mazda M Hybrid, nonché un'attenta progettazione di pistoni, sistema di raffreddamento e lubrificazione che permette di raggiungere eccezionali performance di efficienza unite a una piacevolezza nell'uso quotidiano uniche nel suo segmento.

CX-30 2.0 litri Skyactiv-G 150 cv è omologata come veicolo ibrido e gode di tutti i vantaggi fiscali e di circolazione previsti per questa tipologia di veicoli.

Questa motorizzazione è disponibile con cambio manuale a sei rapporti sia con cambio automatico sempre a sei marce e con la trazione anteriore o integrale i-Activ Awd. Contestualmente all'introduzione della nuova motorizzazione, la dotazione di serie della CX-30 viene ora arricchita, a partire dalle versioni Executive, dell'inedito Smart Cargo Box, ovvero un pannello sul fondo del vano bagagli ripiegabile in tre parti che viene adattato nella sua posizione in base all'utilizzo del bagagliaio dell'auto, migliorando, così, le già doti di versatilità e flessibilità del crossover giapponese.

Le differenze tra il motore da 150 e quello da 122 cv
La maggior potenza del motore regala un incremento sensibile delle prestazioni rispetto all'analoga motorizzazione da 122 cv: considerando ad esempio la versione a trazione anteriore con cambio manuale a sei rapporti, la velocità massima e l'accelerazione 0-100 Km/h passano dai 186 Km/h e 10.6 secondi del 122 cv ai 198 Km/h e 8.8 secondi dell'unità da 150 cv. Allo stesso tempo, a fronte delle migliori prestazioni, i consumi e le emissioni rimangono inalterati rispetto all'unità di minor potenza, attestandosi su un consumo medio di 5.1l/100 Km e un livello di emissioni di CO2 pari a 116 g/Km nel ciclo Nedc correlato (6.2l/100 Km e 141 g/km nel ciclo Wltp). Il prezzo di listino parte da circa 26mila euro.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...