Auto

Mazda3 disponibile anche con il motore Skyactiv-X

default onloading pic


1' di lettura

Mazda introduce il suo rivoluzionario motore a benzina Skyactiv-X per la nuova Mazda3. Dotato della tecnologia SPCCI (Spark Plug Controlled Compression Ignition) lo Skyactiv-X quattro cilindri di 2,0 litri è il primo motore benzina prodotto in serie a combinare l'accensione a scintilla di un propulsore a benzina con l'accensione a compressione di un Diesel.

Coniugando i vantaggi di entrambi: la Mazda3 dotata di questo propulsore fornisce le prestazioni di un motore a benzina e i consumi di un Diesel. Con una potenza di 180 CV e 224 Nm di coppia, l'auto registra consumi di 4,5 litri per 100 km emettendo 103 g/km di CO2. Inoltre la nuova Mazda3 Skyactiv-X è equipaggiata con tecnologia Mazda M Hybrid, il sistema ibrido 24 V che minimizza il consumo di carburante e abbatte le emissioni recuperando l'energia durante la decelerazione, per alimentare un motore elettrico che assiste quello termico.

La motorizzazione Skyactiv-X è omologata come ibrida e gode pertanto di tutte le agevolazioni connesse dove previste. La Mazda3 con il 2,0 litri Skyactiv-X è disponibile sia con trasmissione manuale Skyactiv-MT a sei rapporti che con cambio automatico Skyactiv-Drive (sempre a sei rapporti) e, per la prima volta su una Mazda di questo segmento, è disponibile anche il sistema di trazione integrale i-Activ AWD. Gli allestimenti partono dalla versione Executive per arrivare al top di gamma Exclusive con prezzi da 27.800 euro (Executive 6MT) fino a 35.000 euro (Exclusive AWD 6AT). Le prime consegne a partire da ottobre.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti