Difesa

Mbda si rafforza al Sud: al Fusaro commessa per missili Camm-Er

Il programma da centinaia di milioni darà lavoro fino al 2025

di Vera Viola

Lorenzo Mariani, Ad di Mbda

2' di lettura

Mbda, la società specializzata nella costruzione di missili e parti di missili, si rafforza al Sud. Nello stabilimento del Fusaro, a Bacoli, in provincia di Napoli, sarà realizzata la parte più consistente del programma “Camm-Er” (extended range),frutto della collaborazione tra i Governi italiano ed inglese, che prevede lo sviluppo e poi la costruzione del nuovo missile che sostituirà gli “Aspide” nei sistemi di difesa aerea dell'Aeronautica militare e dell'Esercito italiano.

Programma industriale Camm-Er

La prima parte della commessa, quella che punta allo sviluppo dei nuovi sistemi, ha un valore di cento milioni; a questa seguirà poi quella per la produzione vera e propria che potrà valere”alcune centinaia di milioni, per un numero di missili a tre cifre”. Così si è espresso il managing director di MBDA Italia, Lorenzo Mariani, in un incontro nello stabilimento del Fusaro. Il programma avrà importanti risvolti industriali e occupazionali. La commessa dei Camm-er darà lavoro a Mbda Italia fino al 2025 «con una quota significativa per lo stabilimento del Fusaro», ha precisato Mariani. La produzione di serie comincerà nel 2022.

Loading...

Mbda cresce nonostante la pandemia

MBDA Italia, joint venture missilistica controllata da Airbus (37,5%), BAE System (37,5%), e Leonardo (25%) anche nella fase più critica della pandemia, ha incrementato l' occupazione, con una crescita media superiore al 10% del totale degli occupati (+5,7 nello stabilimento del Fusaro, che conta 450 dipendenti). Quello sul lago di Fusaro è un importante stabilimento di ricerca, progettazione, sviluppo e produzione, con aree di eccellenza come tecnologie e apparecchiature RF, radome ceramici, seeker AESA (Active Electronically Scanned Arrey), moduli & sotto-sistemi e apparecchiature test. Il sito è praticamente unico in Europa nelle capacità tecnologiche legate alla lavorazione ceramica, per la realizzazione dei radome.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti