outlet

McArthurGlen spinge sulla promozione del territorio per Serravalle

2' di lettura

Fare dell’outlet non solo una meta di shopping a prezzi ribassati, ma una vera e propria destinazione. Negli ultimi anni è stata proprio questa commistione tra territorio, cultura, food e moda a mantenere vivo l’interesse dei clienti verso i villaggi outlet. Lo sa bene McArthurGlen che dal 2000 possiede e gestisce il Designer outlet di Serravalle Scrivia, primo in Italia sia a livello cronologico sia per numero di visitatori e fatturato.

Un anno fa, infatti, il McArthurGlen Serravalle Designer Outlet ha lanciato #ThinkSerravalle, il progetto di promozione turistica e di comunicazione del territorio di Serravalle Scrivia, creato in collaborazione con Consorzio Tutela del Gavi, Consorzio Turistico Le Terre di Fausto Coppi e Libarna Arteventi, con il patrocinio della Regione Piemonte e della Camera di commercio di Alessandria. A 365 giorni dal lancio è stato ribadito il sostegno al progetto, il cui obiettivo è mettere sistema le competenze di ciascun “attore” che opera nell’area di Serravalle per valorizzare il territorio.

Loading...

In concreto,è stato creato un sito (www.thinkserravalle.it) che racconta il territorio, è stato aperto un profilo Instagram dedicato ed è stato attivato un desk apposito all'interno dell'ufficio turistico di McArthurGlen Serravalle Designer Outlet. Il tutto per raccontare il “valore aggiunto”del territorio sul fronte naturalistico, enogastronomico, ma anche storico e culturale. E offrire, perché no, sconti e promozioni dedicate.

I riscontri sono positivi, specialmentein merito agli arrivi dei turisti stranieri: nell’area, secondo l’ Osservatorio turistico Regionale, si è registrato un aumento del 32% delle presenze internazionali e di circa 5% di quelli domestici. Russia, Cina e Corea sono in cima alla classifica delle nazionalità extra europee che hanno visitato Serravalle Scrivia, mentre, per quanto riguarda i paesi europei, svettano i “confinanti” Francia e Svizzera, oltre ai Paesi Bassi.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti