automotive

McLaren e Logitech per le competizioni dei simulatori corse

Nasce Logitech G Challenge, una competizione esport internazionale dedicata al mondo dei simulatori di corse


default onloading pic

1' di lettura

McLaren si unisce a Logitech per dare vita alla Logitech G Challenge, una competizione esport di calibro internazionale dedicata al mondo dei simulatori di corse. Logitech G Challenge è un torneo basato sul videogioco Project Cars 2 che vede alcuni tra i migliori giocatori al mondo competere per un premio che potrebbe cambiare completamente le loro vite: entrare a far parte del McLaren Shadow, il programma esport di McLaren, e diventare così pilota del team ufficiale della casa automobilistica.

Il torneo italiano durerà 10 settimane e garantisce l'accesso alla finale europea del campionato. Prevede cinque fasi di qualifiche online fino al 22 settembre, da ognuna delle quali verranno selezionati i due giocatori con i tempi migliori su pista, che passeranno alle selezioni dal vivo venerdì 27 e sabato 28 settembre durante Milan Games Week 2019, la fiera milanese interamente dedicata ai videogiochi, dalla quale verranno scelti altri due player.

I 12 qualificati avranno la possibilità di prendere parte alle semifinali previste per domenica 29 settembre sempre all'interno della kermesse meneghina, dalle quali usciranno 6 vincitori. Altri 6 giocatori verranno selezionati durante un ulteriore girone di qualifiche che si terrà in occasione di Lucca Comics Games 2019 nelle giornate tra mercoledì 30 ottobre e venerdì 1° novembre. Sarà poi la volta della finalissima italiana che si disputerà all'interno dell'eSport Palace della fiera lucchese domenica 2 novembre. (Gi. Pag)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...