Contributi previdenziali, quanto pesa la morosità Cassa per Cassa

11/13Fisco

Medici e dentisti, morosità fisiologica

(FOTOGRAMMA)

Tra gli oltre 360mila tra medici ed odontoiatri (dipendenti e autonomi) iscritti all'Enpam sono veramente pochi coloro i quali non versano con regolarità i contributi previdenziali. La morosità si è mantenuta al di sotto del 2% sia nel 2009 che nel 2016. La Cassa ha tentato di prevenire il fenomeno, offrendo già dal 2014 la possibilità di passare dalla rata unica ai versamenti dilazionati fino a cinque rate. Opzione che nel 2015 è stata preferita da un iscritto su due.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti