ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBenessere

Medicina estetica, filler e botox i trattamenti più richiesti

Secondo i dati del Congresso Agorà 2022 i pazienti si sottopongono ai trattamenti 3-7 volte per una spesa annua tra i 700 e i 2.500 euro

di Monica Melotti

5' di lettura

Alla tre giorni, dal 6-8 ottobre, del 24esimo Congresso di Medicina Estetica organizzato dalla Società scientifica Agorà a Milano hanno partecipato oltre 120 espositori, 5.743 partecipanti, oltre 600 contributi scientifici, più di 32 workshop e attività aziendali. «Ogni anno è per me una grande soddisfazione constatare quanto il Congresso Agorà venga vissuto sia in termini di attiva partecipazione che di vivacità di contenuti - dice Alberto Massirone, presidente Agorà - Società scientifica italiana di medicina ad indirizzo estetico e direttore dell’omonima scuola quadriennale post-universitaria per medici estetici. Tre giorni intensi, ricchi di novità scientifiche, esperienze cliniche e dibattiti stimolanti, che hanno offerto numerosi spunti di riflessione per capire le nuove sfide che la medicina estetica dovrà essere pronta ad affrontare: sempre più vicina ai pazienti, all'avanguardia, innovativa ma soprattutto sicura, con professionisti formati e aggiornati atti a ricercare il benessere psico-fisico del paziente, rafforzando con lui un rapporto di fiducia per sviluppare il miglior percorso terapeutico. Un percorso che non si consuma con il solo atto medico, ma parte da una cura e presa in carico globale per corpo e mente».

Medicina estetica, le novità tra filler e carbossiterapia

Medicina estetica, le novità tra filler e carbossiterapia

Photogallery8 foto

Visualizza

I trattamenti più richiesti

I dati dell'Osservatorio Agorà sono una fotografia chiara e precisa sulle nuove richieste e i nuovi target di pazienti che si avvicinano alla medicina estetica. È importante sottolineare che le diverse richieste sono alla ricerca di una bellezza che parte dalla prevenzione, dalla scarsa invasività e che punta al ritrovato miglioramento della propria immagine. Un altro aspetto interessante è il rapporto di fiducia che viene a stabilirsi con il proprio medico, il paziente tende a sottoporsi ai trattamenti tra le 3-7 volte per una spesa annua che si aggira tra i 700 e i 2500 € per trattamenti viso, corpo e non solo. Analizzando i dati più da vicino troviamo che i trattamenti viso maggiormente richiesti dalle donne sono: filler (59%), tossina botulinica (44%), rivitalizzazione cutanea (33%), peeling (23%), seguono prp e fili di trazione. Quelli che, invece, interessano agli uomini sono: botox (39%), filler (34%), peeling (28%), seguono come per le donne prp e fili di trazione.

Loading...

L'Osservatorio per ogni trattamento identifica il target e l'età. La rivitalizzazione cutanea è richiesta in egual misura dalla fascia d'età 30-40 e 40-60 anni (43%). Solo il 20% invece nella fascia 18-30 e 60+ si approccia al trattamento. Cambia totalmente il range d'età se si analizza il trattamento di laser epilazione: nella fascia 18-30 ne fa richiesta il 49% e il 50% nella fascia 30-40. Cala la percentuale nelle fasce d'età successive. Il laser è sempre più richiesto per la rimozione tatuaggi per un 63% dalla fascia 30-40, ma anche tra i giovani il trend del corpo tatuato sembra decrescere con una richiesta del 45% nella fascia 18-30 anni. I pazienti giovani si avvicinino alla medicina estetica sia per emulazione dei modelli estetici presenti sui social (47%) sia per trattamenti specifici come rimodellamento delle labbra (88%), imperfezioni cutanee (49%), rinofiller (48%) e cellulite/adiposità localizzata (43%). La fascia intermedia 30-40 anni vuole contrastare le rughe di espressione (73%) e l'aging cutaneo (63%), e rimodellare le labbra (72%) oltre che per combattere le adiposità localizzate (55%) e cedimento tissutale (38%). Infine, i baby boomers, 60+, circa l'80% desidera combattere l'invecchiamento cutaneo, le rughe d'espressione e il cedimento tissutale.

Filler per face&body

Le labbra sono da sempre emblema di fascino e di bellezza, una delle aree di maggior attrazione la cui richiesta di trattamento è molto elevata. Tra le novità per le labbra, Ibsa Derma, la divisione dermoestetica di Ibsa Farmaceutici, ha realizzato il protocollo EgoLips con l'obiettivo di valorizzare le labbra, la loro unicità ed espressività, attraverso un dialogo tra medico e paziente per capire su quale tipologia e forma puntare. Un filler ibrido a doppio effetto è stato presentato da Allergan Aesthetics, società del gruppo AbbVie. Il filler HArmonyCa con lidocaina consente di attenuare i segni del tempo sul volto in modo multidimensionale grazie a due principi attivi: l'acido ialuronico che assicura un effetto lifting immediato, mentre l’idrossiapatite di calcio stimola la produzione di collagene. È particolarmente indicato per trattare lo zigomo. Il collo è una delle zone più difficili da trattare dato che la pelle in questa zona è molto sottile e fragile, Seventy BG con il kit “Seventy Hyal 2000 Body System”, ha studiato un protocollo ad hoc: due trattamenti iniettabili con acido ialuronico ad alto peso molecolare per una stimolazione dermica e il taping kinesiologico per sollevare la pelle e consolidare i risultati, da eseguire nel giro di due mesi. Per il corpo, è stato presentato il filler Hyacorp Body Contouring distribuito dall'azienda italiana Bioformula, un trattamento che utilizza un gel rimodellante a base di un avanzato acido ialuronico per rimodellare diverse zone, come: décolleté, interno braccia, glutei e ginocchia.

Le novità tra device e cosmeceutici

I device diventano sempre più importanti in medicina estetica considerando la multisciplinarietà nei trattamenti per ottenere il risultato migliore. Un trattamento sempre valido è la carbossiterapia, con l'apparecchiatura CDT Evolution l'unica in grado di garantire un'erogazione controllata. La carbossi non è solo per la cellulite e le adiposità localizzate, ma anche per la ricrescita dei capelli e il benessere delle parti intime: secchezza, atrofia vaginale, prurito, arrossamenti e dolore durante i rapporti. Per ridurre le adiposità localizzate, arriva ReBorn Lightfective che utilizza l'innovativa tecnologia Power Led, molto più potente dei normali Led. Il protocollo consiste in 2-3 sessioni di 35 minuti distanziate da 4-8 settimane per ottenere dei risultati in circa 3 mesi.

Macchie sulla pelle? Il sistema laser RedTouch by Renaissance, sviluppato da DEKA, è la tecnologia di ultima generazione, non invasiva, che agisce per contrastare le macchie cutanee, cicatrici da acne, ma anche rughe, lassità e smagliature. Grazie all'utilizzo di una lunghezza d'onda di 675 nm, è in grado di interagire direttamente con il collagene a livello dermico, stimolandone la produzione. Allo stesso modo la lunghezza d'onda agisce sulla melanina rendendo omogenea la pigmentazione cutanea e migliorando la qualità della pelle.

Sul versante cosmeceutici segnaliamo, l'azienda italiana WiQo, con una consolidata esperienza, che ha presentato la nuova Crema Vitaminica Ristrutturante, made in Italy, con un idrossipinacolone retinoato, un retinoide che ha un'azione rigenerante e levigante e Vitamina C ad alta tecnologia per migliorare la skin quality, ridurre i pori e svolgere un'azione antiossidante. Dagli Usa, invece, arrivano i cosmeceutici iS CLINICAL ad elevato contenuto tecnologico la cui linea è caratterizzata da un'elevata concentrazione di principi attivi. Il loro utilizzo fornisce risultati immediati e duraturi nel tempo. Oltre alla gamma per la cura domiciliare, il brand sviluppa programmi esclusivi per il trattamento professionale da eseguire presso i saloni di bellezza e i centri medici.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti