credito in borsa

Mediobanca, contro i tassi zero la spinta è sul risparmio gestito

Il piano 2019-2023 prevede che l'attività dovrà avere il maggiore rialzo di ricavi e del ritorno sul capitale investito. Rischio coronavirus: l'istituto, allo stato attuale, conferma la stima del secondo semestre in linea con il primo

di Vittorio Carlini

default onloading pic
(Imagoeconomica)

Il piano 2019-2023 prevede che l'attività dovrà avere il maggiore rialzo di ricavi e del ritorno sul capitale investito. Rischio coronavirus: l'istituto, allo stato attuale, conferma la stima del secondo semestre in linea con il primo


6' di lettura

Per cogliere le strategie di una società è utile guardare al suo business plan e scovare, tra le mille tabelle che lo compongono, le più significative. Così è anche per Mediobanca. L’istituto, nel piano d’impresa 2019-2023, pubblica un grafico in cui descrive l’incremento dei ricavi delle singole divisioni che dovrà consentire al gruppo di arrivare a circa 3 miliardi di proventi a fine arco piano.

Ebbene: il “Wealth Management” (gestione del risparmio) è previsto crescere dell’8%; il Corporate investment...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti