Il futuro del Leone di Trieste

Mediobanca scatta a Piazza Affari, analisti attendono contromosse dopo blitz Nagel su Generali

S’infiamma la partita per il rinnovo del cda del Leone di Trieste. E sale l'attesa per il comitato nomine della compagnia, antipasto del board fissato per il prossimo 27 settembre

di Enrico Miele

Palazzo Visconti-Ajmi, sede Mediobanca a Milano

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - S’infiamma (anche) a Piazza Affari la lunga partita per il rinnovo del cda di Generali. Il blitz di Piazzetta Cuccia sul capitale della compagnia assicurativa ha sorpreso, per loro stessa ammissione, anche gli analisti finanziari che, nel caso di Banca Akros, ora vedono salire «la probabilità della riconferma di Donnet». Il tutto mentre il titolo di Mediobanca è il migliore del Ftse Mib fin dalle prime battute, con le azioni scambiate a fino a un massimo di 10,37 euro ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti