ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùImposte

Mef: +44 miliardi le entrate tributarie negli 11 mesi a novembre

Nel periodo gennaio-novembre 2022 le entrate tributarie sono state pari a 486,016 miliardi, con un aumento del 10,1% rispetto allo stesso periodo del 2021

Il sito internet di Agenzia delle entrate-Riscossione si rinnova

1' di lettura

Nel periodo gennaio-novembre 2022 le entrate tributarie sono state pari a 486,016 miliardi, con un aumento di 44,539 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2021 (+10,1%). Il “significativo incremento” di gettito è spinto dal trascinamento degli effetti positivi sulle entrate che si sono determinati a partire dal 2021, dagli effetti del “decreto Rilancio” e “decreto Agosto”, che nel biennio 2020-2021 avevano disposto proroghe, sospensioni e ripresa dei versamenti tributari. Pesa, inoltre, l’aumento dell’inflazione che ha spinto la crescita del gettito dell’Iva. Lo comunica il Mef. A novembre le entrate tributarie sono state pari a 69,737 miliardi (+6,074 miliardi rispetto allo stesso mese del 2021. In particolare, le imposte dirette hanno registrato un aumento del gettito di 5.485 milioni di euro (+15,0%) e le imposte indirette un incremento pari a 589 milioni di euro (+2,2%).

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti