ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùindustria dolciaria

Melegatti riprende la produzione per Natale: 150 assunzioni stagionali

Dopo la crisi, riprende slancio l’azienda storica veronese

di Vincenzo Chierchia


default onloading pic
(12963)

1' di lettura

Riprende slancio la Melegatti, marchio storico dei prodotti da forno. In questi giorni è ripartita la nuova campagna natalizia, il brand Melegatti è ritornato in televisione, ma anche sul mercato digital e sui social.

Il rilancio
La Melegatti era finita incrisi e sembrava spacciata. Invece, ad un anno dall’acquisizione dell'azienda da parte dell'industriale Roberto
Spezzapria
e di suo figlio Giacomo il piano di sviluppo accelera
la marcia. Per la campagna di Natale oltre ai 50 dipendenti a tempo
indeterminato sono stati assunti anche 150 lavoratori stagionali per
assicurare la produzione necessaria a garantire la distribuzione di pandoro in tutta Italia.

«È un importante tassello nello sviluppo e nella crescita di
Melegatti quello di poter tornare a comunicare in tv in maniera
significativa. Sfornare buoni prodotti e creare posti di lavoro
sono per noi obiettivi primari» ha dichiarato Giacomo Spezzapria,
presidente Melegatti 1894.

L’azienda era stata dichiarata fallita nella primavera del 2018 dal Tribunale di Verona. Poi l’intervento all’asta della famiglia vicentina Spezzapria ha messo fine alla tormentata vicenda della storica azienda dolciaria con sede a San Giovanni Lupatoto. Oggi, dopo il primo rilancio del brand già a Natale 2018, Melegatti sta tornando a pieni giri sul mercato.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...