La Rock and Roll Hall of Fame è un viaggio: giro degli Usa in 10 capitali della musica

6/11itinerari

Memphis, Tennessee


default onloading pic
La Sun Records, etichetta di Sam Phillips che «inventò» il rock and roll

Vedi Memphis e ti fermi a Graceland, tempio kitsch di sua maestà Elvis Presley, reggia-campionario di genio e vanità. Ma provi pure l’emozione di toccare la console della Sun Records, etichetta in cui il producer Sam Phillips tenne a battesimo «The Pelvis» e Johnny Cash. Poi c’è la Stax, la Mecca della black music, luogo delle prime incisioni di Otis Redding, accompagnato da una sezione ritmica che sarebbe diventata Booker T. & the MG’s. Se poi suonate la chitarra, non perdetevi per nulla al mondo una visita guidata alla fabbrica della Gibson, dove trovi liutai che, a forza di provare strumenti, hanno acquisito una manualità degna delle migliori ribalte d’America. Cosa si può chiedere di più a un viaggio musicale?

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...