Iscrizioni ancora aperte

Meno lavoro dopo il diploma, tengono tecnici e professionali

Focus del ministero dell’Istruzione: il tasso di occupazione è passato dal 42,1% dei diplomati del 2018 al 38,5% di quelli del 2019

di Cl.T.

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

L’effetto Covid si fa sentire, come prevedibile, anche sull’occupabilità dei diplomati. Anche se tutto sommato tengono istituti tecnici e professionali. Un’informazione in più per famiglie e studenti, alle prese fino al 28 gennaio con le iscrizioni online alle scuole superiori.

La fotografia, su dati veri e non su campioni di studio, arriva da un focus del ministero dell’Istruzione che, in collaborazione con il dicastero del Lavoro, ha incrociato il percorso di oltre 1,8 milioni di studenti diplomati...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati