ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEmergenti

Mentre tutti guardano il Nasdaq, a soccombere sui mercati sono i Paesi poveri

Le prime vittime della bufera finanziaria rischiano di essere i Paesi in via di sviluppo, colpiti da un mix pesante: Covid, vaccinazioni basse, rincaro dei prezzi energetici e agricoli, strette monetarie e debito

di Morya Longo

Effetto Omicron, le varianti minacciano le Borse?

4' di lettura

Mentre i mercati finanziari guardano preoccupati al Nasdaq e alla caduta delle Borse, ci sono parti del mondo e Paesi che davvero rischiano grosso ma nessuno - o quasi - li degna di uno sguardo. Sono i Paesi più poveri, sui quali rischia di abbattersi la tempesta finanziaria perfetta causata dal mix di Covid, poche vaccinazioni, prezzi delle materie prime e alimentari alle stelle, turismo bloccato, debito elevato, tassi in risalita e fuga dal rischio. Paesi come il Ghana, lo Sri Lanka, lo Zambia, ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti