sondaggio assiom forex - radiocor

Mercati, 2020 decisivo per le aggregazioni tra banche. Attenzione al post Brexit

Il sondaggio in diretta di Radiocor durante il 26esimo Congresso Assiom Forex di Brescia

di Enrico Miele

default onloading pic

Il sondaggio in diretta di Radiocor durante il 26esimo Congresso Assiom Forex di Brescia


2' di lettura

I tassi bassi rappresentano un’occasione per l’economia italiana, mentre gli impatti del coronavirus saranno temporanei e si attendono gli effetti della Brexit, che cambierà per sempre il volto dei nostri mercati. Caldo anche il fronte delle banche, con il 2020 che sarà finalmente l’anno delle aggregazioni e il Mes a fare da rete di protezione dei conti pubblici. Sono in sintesi i risultati del sondaggio, realizzato tra gli operatori finanziari in tempo reale, nel corso della tavola rotonda dell’Assiom Forex in collaborazione con Radiocor.

Per il 54% degli intervistati, infatti, è positivo l’effetto dei bassi tassi d’interesse sull’economia italiana. Sul fronte dei conti pubblici, la maggioranza delle risposte (80%) definisce il Mes, il cosiddetto fondo salva-Stati, una rete di protezione di ultima istanza per la nostra economia e solo per il 20% è un rischio. Spazio poi alla Brexit che per il 70% degli operatori cambierà l’assetto dei mercati finanziari italiani (e il pensiero corre anche all’acquisizione di Refinitiv da parte del London Stock Exchange, controllante di Borsa Italiana, citata anche dal governatore Visco nel corso del suo intervento al Forex).

Ma per l’80% degli osservatori questo sarà anche l’anno degli M&A attesi da tempo tra gli istituti di credito italiani, con il 93% - la risposta che ha registrato il consenso maggiore tra tutte le domande - convinto che la sostenibilità determinerà un nuovo modo di fare banca. Nell’attesa, restano i timori legati alla diffusione del coronavirus, anche se il 92% delle risposte scommette che gli effetti sull’economia mondiale saranno solo temporanei.

Per approfondire:
Visco: «Ecco tutti i rischi al ribasso per la crescita economica»
La giornata / Gualtieri: recupero nel primo semestre 2020
Il dossier

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti