Criptovalute

Mercati emergenti, arriva la stablecoin legata al real brasiliano

Celo lancia cReal che si propone come strumento di pagamento ma anche di utilizzo delle dApp di finanza centralizzata e decentralizzata

di P.Sol.

2' di lettura

Nei giorni in cui la ex Facebook abbandona del tutto i suoi progetti per portare la criptovalute alle masse con una stablecoin legata al dollaro, nasce una criptovaluta vincolata alla parità con il real brasiliano. Il Brasile è già oggi uno dei più grandi mercati dell'America latina per le criptovalute, ma anche per l'innovazione fintech più in generale, con quasi un tero della popolazione che possiede o ha trattato criptovalute.

Ora Celo, l'ecosistema blockchain mobile first e carbon-negative che fornisce diverse applicazioni Web3, ha lanciato una nuova stablecoin algoritmica, Celo Real (cReal), legata alla parità con la moneta brasiliana. Dopo cUsd e cEur, due valute digitali ancorate rispettivamente al dollaro e all'euro lanciate da Celo lo scorso anno, cReal è uno strumento che punta a conquistare il Brasile con servizi diversificati.

Loading...

La criptovaluta potrà essere utilizzata per pagamenti rapidi e sicuri da mobile sia per app che per servizi di finanza centralizzata (CeFi), sia decentralizzata (DeFi) sulla blockchain aperta di Celo.

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di cReal è infatti quello di permettere agli utenti di scambiare beni digitali e trasferire valore più velocemente, più economicamente e più facilmente con il loro smartphone. Le velocità di transazione arriva fino a 5 secondi per blocco, con commissioni sotto 1 centesimo.Migliaia di utenti Bitfy, il più grande operatore brasiliano di carte di credito e debito, possono quindi ora caricare cReal all’interno dell’applicazione mobile per pagare le bollette, ordinare cibo, acquistare carte regalo e pagare presso i commercianti della rete Celo.

A differenza di altre reti, che richiedono agli utenti di possedere il token nativo per le transazioni, commercianti e clienti non hanno bisogno di possedere l’asset digitale nativo di Celo per poter transare o accettare cReal.

Inoltre l’ecosistema Celo, con oltre 300 applicazioni decentralizzate (dApp) di DeFi, consente agli utenti di scambiare, prestare, prendere in prestito, guadagnare, con i loro beni in criptovaluta.

Celo ha già sviluppato un composito ecosistema in Brasile: la piattaforma ambientale Moss è stata la prima a integrare la riserva Celo con risorse naturali per aiutare a compensare le emissioni di carbonio, e impactMarket, con il suo programma di reddito di base universale, ha fornito aiuti basati su blockchain a oltre 10mila beneficiari in tutto il Brasile.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti