Non solo suv: ecco le Station wagon 4x4: 20 modelli perfetti per la settimana bianca

9/22Auto

Mercedes Classe E station wagon

(Daimler AG)

Il restyling del 2020 introduce numerose novità, sia nel design - che presenta la linea Avantgarde degli esterni di serie già dal modello d’ingresso - sia nelle tecnologie, soprattutto dei sistemi adas in dotazione, che collaborano attivamente con il conducente. Il risultato è un livello particolarmente elevato di sicurezza attiva: la vettura è in grado di intervenire qualora il guidatore non reagisca. Il sistema di riconoscimento hands-off adesso funziona in modo capacitivo, aumentando il comfort di comando nella guida parzialmente autonoma. Infatti per segnalare ai sistemi di assistenza alla guida che il guidatore ha il controllo dell’auto, è sufficiente afferrare il volante. La Station della Classe E è disponibile anche in versione All-Terrain, che presenta un’altezza rialzata da terra e una configurazione specifica per affrontare in tutta sicurezza anche percorsi off-road non troppo impegnativi. Nel dettaglio la Mercedes-Benz Classe E Station Wagon 400 d 4Matic All-Terrain Sport è lunga 495 cm, larga 186 cm, alta 150 cm con un bagagliaio da 480 a 1.660 litri. Nella versione 400 d 4Matic All-Terrain Sport costa 77.536 euro con motore a gasolio di 2.925 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 243 kW/330 cavalli ed una coppia massima di 700 Nm a 1.200 giri/min. La trazione è integrale permanente. Il serbatoio ha una capienza di 50 litri. Le emissioni di CO2 sono di 177 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 5,4 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 250 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 2.060 kg.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti