NOVITÀ

Mercedes EQA, com’è fatto il nuovo crossover elettrico

Oltre 400 km di autonomia, ricarica rapida in 30 minuti e spazio a bordo.

di Simonluca Pini

Mercedes EQA, il nuovo suv elettrico compatto

Oltre 400 km di autonomia, ricarica rapida in 30 minuti e spazio a bordo.


5' di lettura

La nuova Mercedes EQA elettrica inaugura la gamma delle novità compatte a zero emissioni. Realizzata partendo dalla crossover GLA, la novità della Stella debutta in versione 250 con un motore da 140 kW e un'autonomia di 426 km con omologazione Wltp. Attraverso Mercedes me Charge è possibile ricaricare in più di 175.000 punti di ricarica pubblici in Europa, mentre Mercedes-Benz si preoccupa della successiva compensazione con energia elettrica “green”. Prodotta a Rastatt in Germania e a Pechino in Cina, la nuova Mercedes EQA elettrica sarà disponibile in concessionaria dalla primavera 2021. Oltre alla versione 250 a due motrici, arriveranno versioni a trazione integrale 4Matic e modelli con autonomia superiore ai 500 chilometri.

Mercedes Eqa, tutte le foto del nuovo suv elettrico

Mercedes Eqa, tutte le foto del nuovo suv elettrico

Photogallery19 foto

Visualizza

Nuova Mercedes EQA elettrica, interni

Secondo modello elettrico della famiglia EQ dopo il suv EQC, la nuova Mercedes EQA è lunga 4.463 metri, larga 1.83m, alta 1.62 metri con un passo di 2.72 metri. A bordo ritroviamo una plancia simile alla GLA, con due grandi schermi da 10,25 pollici. La dotazione di serie include il sistema di Infotainment Mbux (Mercedes-Benz User Experience), la cui configurazione può essere personalizzata con diverse opzioni. I principali vantaggi di questo sistema sono il potente elaboratore dati, gli schermi e la grafica brillanti, la visualizzazione personalizzabile, il display head-up a colori (a richiesta), la navigazione con Realtà Aumentata il software con funzione di autoapprendimento e le azioni vocali attivabili con la parola chiave “Hey Mercedes”.

Loading...

Navigazione intelligente

La navigazione con Electric Intelligence calcola in modo totalmente autonomo il tragitto che porta a destinazione più velocemente tenendo conto dei tempi di ricarica. Grazie alla pianificazione del percorso il guidatore si libera dallo stress. Sulla base di simulazioni costanti dell'autonomia si prendono in considerazione le soste necessarie per la ricarica e molti altri fattori, come la topografia e le condizioni meteo. Il sistema è anche in grado di reagire in modo dinamico ai cambiamenti, ad esempio della situazione del traffico e del comportamento di guida personale.

Mercedes EQA 250, autonomia

Debutta con la versione EQA 250 (consumo di corrente combinato: 15,7 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km) con una potenza di 140 kW e un'autonomia nel ciclo Wltp di 426 km e nel ciclo Ned di 486 chilometri. La batteria agli ioni di litio a due livelli è posizionata come elemento strutturale nel sottoscocca dell'auto e ha un contenuto di energia di 66,5 kWh. Per garantire gli elevati standard del marchio in fatto di comfort acustico e vibrazionale, la trazione elettrica è stata disaccoppiata dagli organi meccanici del telaio e dalla carrozzeria, inoltre sono stati attuati numerosi interventi di isolamento. Nel dettaglio sull'asse anteriore viene montato un generatore elettrico asincrono. Il generatore elettrico, il cambio a rapporto fisso con differenziale, il sistema di raffreddamento del motore e l'elettronica di potenza costituiscono un'unità molto compatta e altamente integrata: la catena cinematica elettrica (eATS). Il rapporto di trasmissione del cambio e le ruote dentate sono stati concepiti per soddisfare le esigenze della trazione anteriore. Nei modelli 4MATIC la richiesta di potenza tra l'asse anteriore e quello posteriore viene regolata 100 volte al secondo in funzione della situazione di guida. Nei modelli 4MATIC la richiesta di potenza tra l'asse anteriore e quello posteriore viene regolata 100 volte al secondo in funzione della situazione di guida.

Mercedes EQA allestimenti

EQA vanta una ricca dotazione di serie ed è disponibile in sei versioni: Sport, Sport Plus, Sport Pro, Premium, Premium Plus E Premium Pro, con un look caratterizzato dall'Amg Line. Ulteriori personalizzazioni sono disponibili attraverso i pacchetti Electric Art e Night. Nei primi dodici mesi dal lancio è disponibile l'esclusiva Edition 1, che si distingue, ad esempio, per i particolari sedili in pelle traforata con la tecnologia Cyber Cut che lascia intravedere il tessuto blu sottostante.

Il livello degli equipaggiamenti della versione base di EQA è già elevato: la dotazione di serie comprende tra l'altro i fari a Led High Performance con sistema di assistenza abbaglianti adattivi, il portellone posteriore Easy-Pack con azionamento elettrico per l'apertura e la chiusura, i cerchi in lega leggera da 18 pollici, l'illuminazione di atmosfera a 64 colori, il portabevande doppio, i sedili Comfort con supporto lombare regolabile su quattro livelli, telecamera per la retromarcia assistita per avere una migliore visibilità nelle manovre e volante sportivo multifunzione in pelle. Sono di serie anche l'intuitivo sistema di Infotainment Mbux (Mercedes-Benz User Experience) e la navigazione con Electric Intelligence.

Mercedes EQA batteria

EQA monta una batteria agli ioni di litio con densità energetica elevata. La batteria comprende cinque moduli ed è posizionata al di sotto della cabina degli occupanti, al centro della vettura. Dal momento che il punto più basso della vettura è il bordo inferiore dei longheroni, EQA dichiara un'altezza libera dal suolo di oltre 200 mm. La batteria è realizzata su due livelli. Un altro esempio di sfruttamento intelligente degli spazi: il “naso” della batteria, in cui è posizionato il comando, si trova nella sezione anteriore dietro la consolle centrale. Un alloggiamento in alluminio, insieme alla struttura della carrozzeria, protegge questo componente in caso di urti inferiori o colpi di pietrisco. Il corpo della batteria è inserito nella struttura dell'auto, quindi è integrato nel sistema di sicurezza complessivo. La potente batteria ad alto voltaggio ha una tensione massima di 420 V e una capacità nominale di circa 190 Ah, con un contenuto di energia di 66,5 kWh.

Mercedes EQA ricarica

A casa o alle stazioni di ricarica pubbliche EQA può essere ricaricato comodamente con un caricabatteria fino a 11 kW in corrente alternata (ca). Il tempo che serve per una ricarica completa dipende dall'infrastruttura disponibile e dalla dotazione della vettura (a seconda dei Paesi). Rispetto a una presa di corrente domestica, la ricarica ad una Mercedes-Benz Wallbox è molto più veloce. E la ricarica diventa ancora più veloce se si utilizzano le stazioni di ricarica rapida in corrente continua (cc). A seconda del SoC (State of Charge, in italiano: livello di carica) e della temperatura della batteria ad alto voltaggio, EQA si ricarica a una delle relative stazioni di ricarica con una potenza massima di 100 kW. A quel punto occorrono circa 30 minuti per portare il livello di carica dal 10 all'80%.

Mercedes EQA, prezzo

I prezzi in Italia partono da di 41.139 euro (Iva esclusa) per EQA 250 Sport, ponendosi ben al di sotto dei 50.000 euro di valore soglia per usufruire dell'eco-bonus, e beneficiando così di un vantaggio che oscilla tra 10.000 e 6.000 euro, a seconda che l'acquisto avvenga con o senza rottamazione. EQA sarà disponibile in sei versioni: Sport, Sport Plus, Sport Pro, Premium, Premium Plus E Premium Pro, con un look Amg Line. Non mancano i pacchetti Electric Art e Night.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti