Prova su strada

Mercedes EQB, come va su strada il suv elettrico a 7 posti della Stella

Il suv elettrico assicura 419 km di autonomia, 7 posti e fino a 1.710 litri di vano di carico.

3' di lettura

Maxi spazio a bordo, abitacolo a 7 posti e fino a 419 chilometri di autonomia. Sono questi i principali “ingredienti” della nuova Mercedes EQB, ultimo suv elettrico prodotto dal marchio di Stoccarda. Strettamente imparentata con la Mercedes GLB termica, la novità a zero emissioni dice addio a bielle e pistoni e si aggiorna nello stile in particolar modo nella parte anteriore. Due le motorizzazioni disponibili al lancio, 300 4Matic e 350 4Matic, entrambe abbinate alla batteria da 66,5 kWh. Il tutto condividendo la piattaforma con la compatta EQA, a sua volta derivata dalla GLA, e rientrando nel piano di elettrificazione di Mercedes che porterà ad avere entro la fine del 2022 un modello elettrico in ogni segmento in cui è presente.

Mercedes EQB, dimensioni

Le dimensioni della Mercedes EQB riprendono quanto già visto sulla GLB, con una lunghezza aumentata di 5 centimetri arrivando così a 4,68 metri. Sul fronte dello stile troviamo un nuovo frontale che riprende il corso stilistico della famiglia EQ elettrica, con gruppi ottici uniti da una striscia di led superiore. La zona posteriore è più simile alla GLB, ad eccezione per i proiettori uniti da una linea di led e per l'ovvia assenza dei tubi di scarico. Arrivano anche cerchi in lega da 20 pollici su pneumatici Pirelli P Zero misura 235/45 R20 100T Elect, ovvero sviluppati per vetture elettriche.

Loading...

Interni Mercedes EQB

Salendo a bordo si ritrova l'ambiente già visto sulla GLB, caratterizzato dal grande schermo del sistema Mbux e per la plancia che contraddistingue tutta la famiglia delle compatte della Stella. La differenza principale la si ritrova nel sistema di infotainment. Dove arriva la navigazione con Electric Intelligence di serie in grado di calcolare il percorso più veloce per arrivare a destinazione e includendo le eventuali soste necessarie per la ricarica. Passando allo spazio la EQB dichiara una capacità di carico da 495 litri (465 per la 7 posti) e ampliabile fino a 1.710 litri ripiegando tutti i sedili. Da sottolineare la presenza degli attacchi Isofix anche sulla terza fila di sedili, soluzione che permette di viaggiare complessivamente con cinque bambini a bordo in totale sicurezza. Complessivamente gli interni mostrano ancora di più la parentela con le versioni termiche e una minore tecnologia se paragonati agli interni di Classe C.

Mercedes EQB, motorizzazioni

Due le motorizzazioni disponibili al momento del lancio, entrambe bimotore a quattro ruote motrici e con batteria da 66,5 kWh e 420 km di autonomia. Si parte dalla 300 4 Matic da 228 cavalli per arrivare ai 292 della 350 4Matic. Successivamente arriverà la versione a trazione anteriore con motore singolo da 190 cavalli.

Mercedes EQB 350 4Matic, prova su strada

Provata nella versione più potente 3504 Matic, la GLB mostra su strada buone prestazioni (lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 8 secondi) abbinate però ad un assetto che predilige il comfort alla guida sportiva. Promossi i sistemi di ausilio alla guida e la modalità automatica di recupero dell'energia, mentre manca la funzione one pedal che si aggiunge ad una non perfetta modularità dei freni a basse andature. Al capitolo ricarica si fa il “pieno” in 5 ore e 45 minuti su colonnine a corrente alternata, la vettura accetta fino a 11 kW, mentre in corrente continua si raggiungono i 100 kW che si traducono in 32 minuti per passare dal 10 all'80%.

Mercedes EQB, prezzo

Quanto costa la nuova Mercedes EQB? Il prezzo ufficiale sarà svelato solamente entro fine novembre ma il listino dovrebbe partire da circa 57.000 euro per la versione d'ingresso della 300 4Matic. Prime consegne previste a partire da febbraio 2022.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti