Mercedes EQC: le cinque cose da sapere sul suv elettrico

4/6Auto

Mercedes EQC / Motori asincroni

La nuova Mercedes EQC è a tutti gli effetti un'auto a trazione integrale. Questo perché è dotata di due motori elettrici, ciascuno per ogni asse. La potenza complessiva di tale sistema è pari a 300 kW (408 cavalli), mentre il dato della coppia motrice è di 765 Nm. Singolare il fatto che Mercedes abbia preferito la tecnologia dei motori asincroni, quando la maggior parte dei Costruttori di vetture elettriche si affida invece a quelli sincroni. Quello anteriore ha il compito di rendere la marcia il più efficiente possibile, mentre quello posteriore vanta la funzione di boost, quindi nel rapporto tra i due si occupa della parte sportiva di EQC, tenendo presente che lavora proprio con l'asse posteriore. La vettura passa da 0 a 100 km/h in appena 5,1 secondi, mentre la velocità massima è stata autolimitata a 180 km/h. Il regime di rotazione massima di entrambi i motori si attesta intorno ai 13.000 giri/min.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti