La stellla a trepunte

Mercedes EQS, svelati gli interni hi-tech dell'ammiraglia elettrica

Il modello a batteria destinato ad affiancare la Classe S termica sarà presentato il 15 di aprile, ma il costruttore ha deciso di anticipare la dotazione hitech degli interni

di Corrado Canali

default onloading pic

3' di lettura

Mercedes risponde a Tesla che aveva anticipato gli interni della nuova Model S. Quelli delle EQS non sembrano essere da meno, anzi. Il risultato è che se la Classe S è da sempre il modello di punta dell'offerta di Mercedes, probabilmente la EQS l'ammiragli elettrica che verrà svelata il 15 aprile ne erediterà la fama, vista l'anteprima degli scenografici interni. Nei giorni scorsi la Casa di Stoccarda ha, infatti, svelato l'abitacolo della nuova ammiraglia elettrica, confermando alcune nuove specifiche.

Schermo da 56 pollici al centro della console

Punto di partenza della futuribile EQS la prima vista dall'abitacolo con l'infotaiment Hyperscreen che si basa su uno schermo da 56 pollici con tre zone di controllo, di cui una sola per il passeggero anteriore e con sette diversi profili. Il cruscotto dell'EQS scorre in diversi pannelli come se fosse un pezzo unico, con tanto di illuminazione a Led. Le prese d'aria sono su entrambi i lati del cruscotto, mentre quelle centrali sopra il display touchscreen si fondono nell'insieme. Senza tunnel per la trasmissione, triva posto l'ampio contenitore sotto la console centrale.

Loading...

Schermi condivisi con l'ammiraglia termica

Sedili sportivi in pelle trapuntata, plastica nera lucida, vero legno, griglie degli altoparlanti in metallo e illuminazione a Led sufficiente per organizzare un vero e proprio party a bordo si sommano a ciò che ci si aspetta da un vettura di lusso anche del prossimo millennio. Alcuni dettagli, come ad esempio gli schermi di intrattenimento dei sedili posteriori, le maniglie delle porte e i controlli dei sedili montati sulle porte sembrano condivisi con la Classe S.

Mercedes Eqs, gli interni con il sistema Hyperscreen

L'infotainment offre un mega touchscreen

Il sistema di infotainment Hyperscreen utilizza Cpu 8 core, 24 GB di RAM e 12 attuatori sotto il touchscreen per attivare vere e proprie vibrazioni quando un dito tocca lo schermo. Ci sono fino a 350 sensori all'interno dell'EQS che monitorano le sue numerose funzioni, l'ambiente circostante il veicolo e i passeggeri, inclusi i loro movimenti del corpo e il linguaggio parlato. C'è naturalmente anche l'intelligenza artificiale a bordo. Mercedes ha affermato che l'EQS è in grado di aggiornare il software over-the-air per l'intera vita dell'auto.

Lo stereo da 15 altoparlanti, ma la Classe S ne ha 30.

Il sistema audio surround Burmester disponibile per la nuova EQS sarà attrezzato con ben 15 altoparlanti e una potenza pari a 710 watt. Da segnalare che, al riguardo la nuova Classe S può essere ordinata con un analogo sistema audio sempre della Burmester, ma con il doppio del numero di altoparlanti e cioè fino a 30 e oltre che con una potenza in uscita decisamente superiore e pari a ben 1.750 watt. Davvero una sonorità unica a bordo di un'auto.

Mercedes Eqs, tutte le foto degli interni

Mercedes Eqs, tutte le foto degli interni

Photogallery14 foto

Visualizza

Un'aerodinamica di livello col cx di 0.20

Mercedes ha confermato che il design della EQS elettrica è estremamente aerodinamico visto che il coefficiente di resistenza aerodinamica è pari di 0,20, grazie ad una linea del tetto simile a una coupé e il design del body senza particolari in grado di fare resistenza all'aria. Il cofano del tipo a conchiglia si sovrappone ai paraurti e la parte anteriore è, invece, caratterizzata da un pannello al posto della griglia tradizionale per dare all'EQS più distintività.

L'autonomia dell'EQS fino a 700 chilometri

Realizzata sulla nuova piattaforma modulare EVA, l'EQS sarà alimentata da diversi pacchi di batteria agli ioni di litio, con la versione top che avrà 108 kWh. Sulla base dell'offerta massima, la Casa di Stoccarda ha anticipato che l'EQS potrà disporre di un'autonomia di oltre 700 chilometri nel ciclo di test WLTP. Da segnalare che i futuri proprietari di EQS potranno, inoltre, scegliere il suono della loro berlina di lusso elettrica sulla base di diverse soluzioni. 

In vendita anche negli Stati Uniti a fine anno

Due gli scenari sonori standard verranno forniti di serie sull'EQS soprannominati Silver Waves e Vivid Flux, il primo punta più sulla sensualità e la pulito sel sound, mentre il secondo è rivolto agli appassionati di veicoli elettrici che hanno un suono cristallino e sintetico. Una terzo sonorità, chiamato Roaring Pulse, verrà offerta con un aggiornamento via Ota (over the air) da scaricato e dovrebbe offrire la sonorità delle auto più potenti. La berlina Mercedes EQS sarà in vendita prima in Europa e negli Usa alla fine del 2021.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti