ces 2018

Mercedes rilancia sulle tecnologie di infotainment e chiude il viaggio a guida autonoma

di Danilo Loda

(Daimler AG)

2' di lettura

Si chiuderà al prossimo CES di Las Vegas il tour “Intelligent World Drive” di Mercedes-Benz e pensato per acquisire esperienze diverse di traffico per migliorare la guida autonoma. Partita dalla Germania durante il Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte, una Classe S con guida autonoma è stata impiegata in diverse situazioni di traffico in tutto il mondo per valutare e avere dati derivanti dalle abitudini specifiche degli utenti e dalle caratteristiche del traffico di ogni Paese. Ad esempio in Cina i test si sono concentrati sul comportamento nel traffico intenso di una metropoli con milioni di abitanti come Shanghai.

L'area di Los Angeles e poi di Las Vegas, dove appunto si conclude il tour, invece, sono state scelte per valutare il comportamento di guida nel traffico urbano intenso ma soprattutto in presenza di auto che possono sorpassare sulla destra come avviene nelle highway. Per testare l'importante materiale cartografico digitale di Here, la Classe S è stata messa alla prova nella tratta tra Sydney e Melburne e nell'area di Città del Capo in Sudafrica. In concomitanza a tutto questo, Mercedes-Benz sta testando un nuovo sistema di luci basato sulla nuova tecnologia Digital Light.

Loading...

Le funzioni di questo sistema, che è stato lanciato nel 2015 su una vettura sperimentale F 015 Luxury in Motion, sono diverse, tra cui spiccano il sistema di regolazione dinamica dei fari e la possibilità dei fari di proiettare sulla strada icone luminose per comunicare con l'ambiente circostante.

Il CES di Las Vegas sarà anche l'occasione per Mercedes –Benz di presentare in anteprima mondiale l'innovativo sistema di infotainment Mercedes-Benz User Experience (MBUX) basato sull'intelligenza artificiale e dotato di un nuovo sistema operativo più intuitivo. Il giorno 9 gennaio, presso lo stand Mercedes si potrà toccare con mano quello che diventerà il nuovo sistema di infotainment che nel 2018 verrà integrato di serie sulla nuova generazione di auto compatte della casa automobilistica di Stoccarda.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti