ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl verdetto della Borsa metalli

Metalli russi, nessun divieto da Lme: troppi ne hanno ancora bisogno

La Borsa metalli londinese non vieterà le consegne di metallo russo. Ecco i motivi della decisione, annunciata dopo aver consultato gli operatori

di Sissi Bellomo

4' di lettura

Alluminio e nickel come il gas. La Russia è ancora un fornitore di cui una «porzione significativa» del mercato non riesce o non vuole a fare a meno. E la situazione non dovrebbe cambiare nel 2023. A riconoscerlo è il London Metal Exchange (Lme), che dopo una consultazione tra gli operatori ha deciso di continuare ad accettare consegne di metallo russo nei suoi magazzini: un divieto sarebbe quanto meno prematuro e probabilmente controproducente afferma la Borsa, assumendo comunque l’impegno di tenere...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti