ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùI dubbi sul rimbalzo

Mfs: «Ancora presto per la svolta in Borsa, c’è troppo ottimismo sugli utili»

Per l’ad Roberge le valutazioni dei titoli di Wall Street sono condizionate da aspettative eccessive sui profitti. In arrivo il test delle trimestrali, con uno sguardo (preoccupato) al 2023, l’anno della recessione

di Maximilian Cellino

La Borsa, gli indici del 4 ottobre 2022

2' di lettura

L’inflazione, la risposta delle Banche centrali, ma anche la dinamica dei profitti delle società quotate. Quando ci si chiede se il rimbalzo in atto nelle prime due sedute di ottobre possa rappresentare il vero punto di svolta o sia piuttosto un nuovo episodio di bear market rally come quello visto in estate, Mike Roberge non ha molti dubbi: «Le aspettative del mercato sugli utili – spiega a Il Sole 24 Ore l’amministratore delegato di Mfs, una delle principali società di investimento a livello globale...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti