milano

Miart spostata a settembre 2021

Appuntamento dal 16 al 19 in concomitanza con la fashion week e dopo il Salone del Mobile. Molte le fiere internazionali rinviate dai primi mesi del 2021 alla tarda primavera. Arte Fiera di Bologna rinvia l’evento al 2022

di Silvia Anna Barrilà e Nicola Zanella

3' di lettura

Finalmente questo difficile 2020 volge al termine, ma il 2021 non sarà rose e fiori. Grandi sono le speranze riposte sul vaccino, ma la situazione non cambierà da un giorno con l'altro, tanto che miart, secondo indiscrezioni, mette già le mani avanti e sposta l'edizione dell'anno prossimo da aprile a settembre. Sarà ufficiale ad ore che l'edizione 2021 della fiera milanese si terrà dal 16 al 19, dopo Il Salone del Mobile (5-10 settembre) e in concomitanza con lafashion week dal 17 al 19 settembre 2021 (con preview il 16 settembre). L’edizione “fisica” sarà arricchita e completata da una experience digitale grazie a una piattaforma online. Come tutti gli anni, miart sarà l'epicentro della Milano ArtWeek, un ricco calendario, di eventi e inaugurazioni, promosso con il Comune di Milano Cultura, che riunisce le maggiori istituzioni pubbliche e fondazioni private della città. Non ci sono ancora dichiarazioni e motivazioni ufficiali da parte della fiera e del suo neodirettore Nicola Ricciardi, ma, secondo quanto risulta ad arteconomy24, molte gallerie italiane non avrebbero partecipato. D'altro canto, la fiera non era disposta a abbassare la qualità dell'offerta allargando a tutti. Il termine per l'invio delle application si è chiuso il 26 novembre e le gallerie partecipanti dovevano essere annunciate a gennaio. Evidentemente a molti non sembrava possibile fare una fiera al 100% ad aprile, per cui miart ha voluto giocare d'anticipo dimostrando di voler andare incontro alle necessità dei galleristi.

Le altre fiere del 2021

Così anche l'appuntamento con Arte Fiera a Bologna era troppo vicino a gennaio per essere mantenuto, per cui la fiera vi ha già rinunciato quest’anno e rinviandolo al 2022. La prima fiera in Italia dovrebbe essere Mia Fair , la fiera della fotografia di Milano, rinviata al 29 aprile fino al 3 maggio nella nuova location del SuperStudio Maxi, seguita da Nuvola a Roma che è in programma dal 6 al 9 maggio.

Loading...

Le altre fiere internazionali che per ora confermano il calendario previsto sono le date di Art Rotterdam , dal 4 al 7 febbraio 2021, dal 24 al 29 marzo a Parigi il Salon du Dessin , e dal 22 al 25 aprile Art Brussel . Di certo anche il nuovo anno richiederà flessibilità nella pianificazione delle fiere d’arte, in tante hanno deciso di far slittare le date augurandosi che il vaccino possa bloccare il Covid: Tefaf Maastricht che attrae i collezionisti da Europa e America ha posticipato l’evento di marzo al 31 maggio sino al 6 giugno, Tefaf New York, invece è confermata dal 7 al 10 maggio. Anche Art Basel Hong Kong è stata già spostata da marzo a maggio, dal 21 al 23, nella speranza di agevolare la partecipazione internazionale; ZonaMaco a Città del Messico è stata spostata da febbraio ad aprile dal 28 al 2 maggio, Investec Cape Town Art Fair , la fiera italiana sull’arte contemporanea africana, da febbraio slitta dal 21 al 23 maggio.

Altre altre fiere internazionali che normalmente sono calendarizzate per inizio anno sono Arco Madrid , spostata a luglio e si terrà dal 7 all'11, e Frieze Los Angeles , che si terrà nella settimana del 26 luglio, mentre a febbraio ci sarà una tre giorni di programmazione digitale per celebrare il 30° anniversario di Frieze , che dà appuntamento a New York dal 7 al 9 maggio. Anche lArmoryShow solitamente a marzo ha rimandato l’appuntamento a settembre dal 9 al 12. E speriamo che queste date non debbano ancora slittare!

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti