investimento da 2 miliardi $

Microsoft scommette su Cruise, l’auto autonoma di General Motors

Gm continua ad aggiornare il proprio record a Wall Street, grazie alle sue decisioni di puntare sull'elettrico e sulle auto a guida autonoma

default onloading pic
(AFP)

Gm continua ad aggiornare il proprio record a Wall Street, grazie alle sue decisioni di puntare sull'elettrico e sulle auto a guida autonoma


1' di lettura

Microsoft scommette su Cruise, la startup di General Motors per le auto autonome. Il colosso di Redmond è fra le aziende che investiranno più di 2 miliardi di dollari in Cruise, valutata ora 30 miliardi di dollari alla luce dei nuovi investimenti (oltre 10 miliardi in più rispetto al 2019, con partner come Honda e altri). L’accordo porterà in dote alla startup di GM le capacità di cloud e edge computing del gigante statunitense del software, rendendola più capace di competere con Waymo di Alphabet (Google).

Cruise potrà così utilizzare la piattaforma di cloud computing Azure di Microsoft per gestire la propria rete di veicoli a guida autonoma. Azure gestirà i dati e la mappatura, oltre a consentire alle auto di comunicare con il back office di Cruise e l'app rivolta ai clienti per il ride-hailing. È un'infrastruttura software vitale di cui Cruise ha bisogno per costruire il suo servizio robotaxi commerciale pianificato.

Loading...

General Motors, intanto, continua ad aggiornare il proprio record a Wall Street, grazie alle sue decisioni di puntare sull'elettrico e sulle auto a guida autonoma. Il titolo di Gm, toccati i 54,53 dollari, vale ora 54,47 dollari (+9,01%), per una capitalizzazione di quasi 78 miliardi di dollari. La scorsa settimana, il titolo di General Motors ha guadagnato oltre il 16%, grazie soprattutto alla presentazione del furgone elettrico che sarà messo in vendita entro l'anno e all'intenzione di lanciare altri prodotti elettrici in futuro, tra cui l'eVTOL (velivolo per il decollo e l'atterraggio verticale elettrico), il cosiddetto taxi o auto volante.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti