automotive

Miko veste le auto di lusso

di Barbara Ganz


default onloading pic

3' di lettura

Mercedes-AMG (divisione di Mercedes Benz) ha festeggiato il suo 50° anniversario insieme ai partner italiani che hanno contributo al successo del marchio di Affalterbach. Fra i fornitori italiani c’è Miko, azienda di Gorizia che produce la microfibra Dinamica e veste gli interni delle vetture più esclusive della gamma high performance della Stella. Nata nel 1997 come produttore di tessuti non tessuti per il settore arredo, negli anni l’azienda si è imposta in altri segmenti tra cui quello dell’automotive, che oggi pesa per il 95% sul fatturato ed è il principale ambito di utilizzo di Dinamica.

Un prodotto che rappresenta la prima microfibra ecologica ottenuta da poliestere riciclato derivante da bottiglie di plastica e t-shirt prodotta attraverso un innovativo processo produttivo all’acqua, senza l’utilizzo di solventi. Questo permette di ridurre il consumo di energia e di emissioni di CO2 nell’atmosfera dell’80% a confronto con il tradizionale processo produttivo derivante da petrolio utilizzato per prodotti concorrenti. Il risultato è una pelle scamosciata sintetica made‐in‐Italy versatile e resistente, utilizzata per il rivestimento di sedute, schienali, pannelli porta, padiglione e montanti grazie al suo look simile al camoscio, disponibile in una gamma di colori vastissima.

«Abbiamo iniziato a lavorare con Mercedes‐Benz nel 2008 quando siamo stati nominati per la Classe E - ricorda Lorenzo Terraneo, amministratore delegato di Miko‐- Da quel momento abbiamo messo in campo numerosi progetti e fino ad ora abbiamo realizzato una trentina di colori unici per Mercedes, sia nella
variante Dinamica® Auto (utilizzata per la seduta) sia nelle varianti Dinamica® Auto Stretch e Dinamica® Wide che vengono utilizzate per padiglione, montanti e sunvisor». Le applicazioni in Dinamica® vengono impiegate anche per rivestire il volante (molto in voga soprattutto per le serie AMG) e i pannelli porta, con dettagli innovativi per la console centrale e il cruscotto, mentre i cuscinetti più conosciuti (e copiati) sono quelli montati sulla Mercedes Classe S.

Per Mercedes Benz Miko è fornitore ufficiale e riveste quasi tutti i modelli della casa automobilistica tedesca per veicoli delle serie coupè, cabrio, stationwagon e Suv. Da qualche anno, inoltre, Dinamica caratterizza le sedute anche di Smart by Brabus in una dozzina di colori di tendenza.

Miko, 66 addetti che lavorano su tre turni week end e festività inclusi, nel 2016 ha venduto oltre 2 milioni di metri di materiale. «Un successo che non potevamo prevedere quando abbiamo iniziato a puntare sull’auto nel 2008 - sottolinea Terraneo - Le prime conferme sono arrivate da General Motors con il rivestimento di un modello della Malibu, poi l’interesse è arrivato anche in Europa. La svolta è arrivata nel 2012, quando Dinamica è entrata nel pacchetto più venduto delle Classe A di Mercedes‐Benz, fino ad arrivare a oggi a rivestire praticamente tutti i modelli dalle coupè, cabrio, stationwagon e Suv. Anche la collaborazione con Ford è cresciuta in modo esponenziale: iniziata nel 2012 con qualche modello, ora siamo l’unico fornitore per i loro progetti in America, Europa e Asia sia nei pacchetti sportivi si a in quelli di alta gamma».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...