Sport

Milan, calciomercato: si tratta Diego Costa per l'attacco

a cura di Datasport

1' di lettura

Dopo l'acquisto del giovane talento Andrè Silva, arrivato a Milano per 40 milioni dal Porto, Fassone vuole regalare a Vincenzo Montella un altro attaccante da inserire nella rosa. Visto le difficoltà dei rossoneri di chiudere per Kalinic e Belotti, la richiesta di Cairo è di oltre 60 milioni, la dirigenza del Milan sta pensando a un altro giocatore: si tratta dell'attaccante del Chelsea Diego Costa. Con l'arrivo di Morata a Londra, il minutaggio del brasiliano rischia di diminuire notevolmente, visto anche i non buoni rapporti con Conte, che a inizio estate lo ha scaricato con un messaggio. L'agente di Diego Costa è il portoghese Jorge Mendes; questo potrebbe essere una buona notizia per Fassone e Mirabelli, visto che in questa sessione di mercato hanno già acquistato uno dei pezzi pregiati della "scuderia" del procuratore portoghese: Andrè Silva. La trattativa per cercare di portare a Milano Diego Costa, che nelle tre stagioni giocate in Premier League con la maglia dei Blues ha segnato 52 reti in 89 presenze, è appena iniziata, ma di certo non sarà facile strappare il giocatore a Roman Abramovic, che nel 2014 lo ha prelevato dall'Atletico Madrid per 40 milioni.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti