Sport

Milan: frattura di due vertebre per Biglia

a cura di Datasport

1' di lettura

Oltre al danno, la beffa per il Milan e per Lucas Biglia. L'argentino, infatti, nel corso della sfida persa dai rossoneri a San Siro contro il Benevento, è uscito al minuto 72 per infortunio. Oggi, il centrocampista si è sottoposto alle analisi, e i risultati non sono per nulla positivi. L'ex Lazio, infatti, ha rimediato la rottura di due vertebre della zona lombare. Una vera e propria tegola per il centrocampo di Gennaro Gattuso, che deve far fronte ai problemi di gioco e di realizzazione della sua squadra negli ultimi due mesi.   Come rivelato dal sito ufficiale del Milan, infatti, "Lucas Biglia, a seguito di uno scontro di gioco durante Milan-Benevento di sabato sera a San Siro, ha riportato un forte trauma lombare. Il giocatore è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato la frattura dei processi trasversi delle prime due vertebre lombari. Nei prossimi giorni, completate tutte le valutazioni del caso, potrà essere formulata una prognosi dettagliata". La sensazione, però, è che Biglia difficilmente sarà a disposizione del Milan in quest'ultimo mese di campionato, così come per la finale di Coppa Italia contro la Juventus, in programma il prossimo 9 maggio all'Olimpico. Ma anche l'Argentina è in ansia per il centrocampista, visto che il 14 giugno inizieranno i Mondiali in Russia.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti