Sport

Milan, parla Leonardo: "Al Milan solo chi ha voglia, forse prendiamo altri giocatori"

a cura di Datasport

2' di lettura

Dopo aver accolto il nuovo attaccante, il Milan, si prepara alla delicata doppia sfida al Napoli (prima in campionato, poi in Coppa Italia) con un occhio sul mercato ma soprattutto sulla Uefa, in continuo monitoraggio sulla situazione economica dei rossoneri.A discuterne ci ha pensato direttamente l'amministratore delegato Leonardo che ha voluto dire la sua sul mercato del Milan ma anche sulla delicata situazione del Fair Play; ecco le sue parole: "passo molto tempo con le istituzioni, sono sempre in contatto con loro, rispettiamo le loro linee guida ma finchè non ci fanno sapere del ricorso, non possiamo fare molto. Il fairplay è una cosa intelligente però occorre un percorso chiaro e ragionevole per riportare il club alla sostenibilità. Sui giocatori? Io e Maldini siamo stati chiari: al Milan c'è bisogno di giocatori giovani, con voglia e soprattutto carichi a raggiungere i traguardi. Paquetà e Piatek, sotto questo punto di vista, rispettano i nostri canoni, cosa che Ibra e Fabregas non facevano. Loro sono giocatori fortissimi ma non sono giovani. Vediamo se riusciamo ad acquistare altri giocatori in questa sessione ma i paramentri resteranno sempre gli stessi".Per quanto riguarda il mercato in uscita, i rossoneri dovrebbero piazzare a breve Simic in prestito al Frosoinone. Il giovane difensore ceco, che in questa stagione ha disputato solamente 90 minuti, va al Frosinone per giocare e per tornare a Milano in estate pronto e più maturo. Per quanto riguarda Antonio Donnarumma, sembrava fatta per il suo trasferimento in Grecia all'Olympiakos ma l'improvviso infortunio di Reina ha bloccato momentanemanete la sua partenza: tper la sua cessione dipenderà tutto dalle condizioni fisiche dell'ex portiere del Napoli.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti