Sport

Milan, pazza idea Ibrahimovic: lo svedese pronto al clamoroso ritorno

a cura di Datasport

1' di lettura

In occasione del 37° compleanno dell'ex attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic, ecco diffondersi sempre con più insistenza le voci che vedrebbero lo svedese ritornare clamorosamente a vestire la maglia Milan. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti da Milanello, Gennaro Gattuso avrebbe chiesto alla dirigenza un altro centravanti per completare la rosa e Ibrahimovic potrebbe essere più di una semplice suggestione per la sessione invernale di mercato.   Zlatan Ibrahimovic tornerebbe a vestire la casacca rossonera dopo aver terminato la propria esperienza al Milan, nel 2012 con il passaggio al PSG. Dopo diversi ammiccamenti, lo svedese potrebbe tornare a Milano per 6 mesi: da gennaio a giugno 2019. I problemi fisici avuti da Gonzalo Higuain e dal giovane Patrick Cutrone hanno creato qualche dubbio al club rossonero, impegnato anche in Europa League, che quindi vorrebbe aumentare il parco attaccanti su esplicita richiesta del tecnico calabrese. Ibra ha un contratto con i Los Angeles Galaxy fino a dicembre 2019, ma prima di chiudere la carriera a Malmo farebbe tappa volentieri a Milano per aiutare il Mlilan a far bene in Europa League e, soprattutto, a raggiungere l'obiettivo Champions. Per ora, tutto tace a Casa Milan, ma l'operazione starebbe prendendo forma e sarebbe simile a quella che nel 2009 vide David Beckham (in prestito proprio dai Galaxy) vestire la maglia del Diavolo da gennaio fino a fine stagione. 

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti