Sport

Milan: Suso è in uscita, dopo l'Inter ci prova il Real Madrid

a cura di Datasport

1' di lettura

Il Milan e Suso sembrano sempre più lontani. Dopo le voci di un suo clamoroso passaggio sulla sponda nerazzurra della città, in Spagna rimbalzano le voci di un suo possibile passaggio al Real Madrid. La situazione societaria dei rossoneri di certo non aiuta un giocatore come l'esterno spagnolo, che di fronte all'esclusione dalle coppe europee per un anno potrebbe davvero separarsi dal Milan. Secondo quanto riferisce il quotidiano spagnolo Marca, Suso avrebbe chiesto al suo agente Alessandro Lucci di accordarsi con il nuovo allenatore del Real Madrid, Julen Lopetegui. L'ex tecnico della Spagna conosce bene il 24enne di Cadice, allenato durante le sue esperienze con le nazionali giovanili ma anche fatto esordire in quella maggiore. In Russia però aveva deciso di non convocarlo, per lasciare spazio a molto suoi colleghi della Liga sempre presenti durante le qualificazioni. Le strade di Suso e Lopetegui si potrebbero però presto rincontrare a Madrid, per cominciare insieme una nuova affascinante avventura. L'unico intoppo nella trattativa è rappresentato dai circa 40 milioni di clausola rescissoria che il Milan ha voluto inserire nel contratto di Suso, in occasione del suo rinnovo fino al 2022 di un anno fa. Questa condizione sarebbe valida soltanto per l'estero ma vista la difficile situazione societaria del club rossonero si potrebbe raggiungere un accordo a una cifra anche inferiore.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti