ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùResidenziale

Milano, Patron Capital, Bluestone e Freo acquisiscono lotto per 200 appartamenti

Il progetto della joint venture – che ha un valore complessivo pari a 75 milioni di euro – si trova in Via Salomone 77 nel sito della ex sede dalla casa editrice Ricordi. L’inizio lavori è previsto nel 2024. Si tratta della terza operazione da parte della joint venture

di Laura Cavestri

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

Terzo atto a Milano per la joint venture. Patron Capital (investitore istituzionale paneuropeo specializzato in investimenti immobiliari), insieme a Bluestone (società attiva nello sviluppo di progetti residenziali nel mercato milanese) e Freo Group hanno firmato il preliminare per l’acquisto di un lotto a sud-est di Milano. Nell’area sorgerà un complesso residenziale di 200 appartamenti con box e cantine, per un totale di 18mila mq. Il progetto – con un valore complessivo pari a 75 milioni di euro – si trova in Via Salomone 77, nel sito tuttora occupato dalla ex sede della casa editrice Ricordi, e darà un importante contributo alla rigenerazione dell’area nel suo complesso.

L’inizio lavori è previsto nel 2024 in seguito all’ottenimento del permesso di costruire e al perfezionamento dell’acquisizione. Lo Studio Asti Architetti ha già ricevuto l’incarico per la progettazione.

Loading...

Si tratta della terza operazione per la joint venture siglata a ottobre 2021 da Patron Capital, Bluestone e Freo Group che si pone l’obiettivo di investire circa 250 milioni di euro nell’acquisizione e nello sviluppo di progetti residenziali a Milano e fa seguito alle acquisizioni di due siti nel quartiere di Lambrate. La prima ha riguardato l’acquisto di un’area al civico 24 di via Folli per un nuovo complesso residenziale di 45 appartamenti destinati alla vendita. La seconda, in via Folli ma tra i civici 41, 43 e 45, per la costruzione di 100 appartamento più box per un valore complessivo di 40 milioni.

«Quest’ultima operazione – ha spiegato Matteo Busà, Investment Director e Partner di Patron Capital – segna uno step particolarmente significativo per la partnership con Freo e Bluestone che ci consente di aggiungere 200 appartamenti al nostro portafoglio e di estendere la nostra presenza a Milano ad un nuovo quartiere della città. La domanda di nuovi spazi residenziali in città rimane elevata, mentre l’offerta di spazi di alta qualità, efficienti e sostenibili è piuttosto limitata: per questo motivo riteniamo che il nostro progetto registrerà una forte domanda al suo completamento».

«Il progetto di Via Salomone – ha sottolineato Paolo Rela, Head of Asset Management Italy di Freo Group – conferma il nostro impegno, assieme ai nostri partner, in progetti di rigenerazione urbana a Milano guidati da principi Esg. Sostituire edifici abbandonati con nuovi sviluppi di alta qualità contribuirà in modo significativo alla trasformazione di questo quadrante della città. I fondamentali di investimento nell’asset class residenziale rimangono forti a Milano, che continua ad attrarre nuovi abitanti».

«Via Salomone 77 – ha concluso Andrea Bezziccheri, presidente di Bluestone – rappresenta una nuova opportunità di sviluppo in una zona interessata da una grande trasformazione immobiliare in linea con i principi di rigenerazione urbana voluti dall’attuale Pgt, grazie a cui Milano sta vivendo un’importante espansione diventando sempre di più una città multicentrica. Sarà quindi per noi un’occasione per realizzare un intervento edilizio improntato sulla qualità architettonica e abitativa, coerente con le politiche di sviluppo della “città a 15 minuti”».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati