sviluppo immobiliare

Mind, Piuarch disegna il palazzo Human Technopole

L’edificio dialogherà con Palazzo Italia tramite una piazza verde pubblica, luogo di incontro di idee

di Paola Dezza

default onloading pic

L’edificio dialogherà con Palazzo Italia tramite una piazza verde pubblica, luogo di incontro di idee


1' di lettura

Sarà Piuarch a disegnare il nuovo palazzo della ricerca dello Human Technopole nell’ambito dello sviluppo dell’ex area Expo. È stato appena annunciato il vincitore della gara che ha visto coinvolti 31 studi di architettura. «Il Campus di Mind è in pausa per via della pandemia, ma lo sguardo è rivolto al futuro - dice Marco Simoni, presidente della Fondazione Human Technopole -. Il nuovo edificio, che sorgerà accanto a Palazzo Italia (attualmente utilizzato) per ospitare oltre 800 scienziati».

È uno step importante che mostra come il progetto cerchi di avanzare secondo i tempi dati due anni fa, nonostante il momento che stiamo vivendo.

«Tra pochi mesi sarà pienamente operativa la prima piattaforma italiana sulle scienze della vita, luogo aperto, di scambio scientifico, con grandi tecnologie a disposizione delle migliori idee» conclude Simoni.

«La vocazione di questo edificio è importante, mai come in questo momento ci rendiamo conto di quale sia il valore della ricerca per tutti noi - spiega Monica Tricario, architetto di Piuarch -. Dal benessere dell’uomo sono partite le nostre riflessioni progettuali, abbiamo pensato a lungo al rapporto tra qualità architettonica degli spazi e funzionalità. Il benessere dell’uomo è stato il tema centrale, anche come benessere per le persone che ci lavoreranno».

Il nuovo edificio, il cui valore dovrebbe aggirarsi intorno a 150 milioni di euro, sarà messo in connessione con le architetture già esistenti da una piazza verde pubblica. Da questo grande spazio aperto si prosegue verso l’edificio che sarà sollevato. All’interno una piazza coperta, luogo di scambio di idee.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...