GARE IN PISTA

Mini Challenge e Campionato Italiano Gran Turismo sulla griglia di partenza

Il Campionato monomarca è pronto per un altro anno di adrenalina e forti emozioni a cui si aggiunge un'importante novità: la Mini Challenge Academy. Il terzo weekend di luglio dà anche il via al Campionato Gran Turismo con l'impegno del Team Bmw.

di Giulia Paganoni

default onloading pic

Il Campionato monomarca è pronto per un altro anno di adrenalina e forti emozioni a cui si aggiunge un'importante novità: la Mini Challenge Academy. Il terzo weekend di luglio dà anche il via al Campionato Gran Turismo con l'impegno del Team Bmw.


2' di lettura

La pista del Mugello è pronta ad accogliere il primo round della stagione del Mini Challenge. I motori delle John Cooper Works Challenge Pro e John Cooper Works Challenge Lite sono accesi e i numerosi piloti e team pronto per la sfida che li vedranno protagonisti nei cinque appuntamenti della nona stagione del monomarca.
Due giorni di adrenalina
Sabato 18 e domenica 19 luglio si correrà la gara d'esordio sul famoso tracciato del Mugello: le aspettative per questa nuova edizione del Campionato Mini sono alte, così come la voglia dei piloti di tornare a sfrecciare a bordo delle due tipologie di vetture e vivere nuovamente le emozioni uniche delle sportive della famiglia Mini John Cooper Works sanno donare con il loro inteso go-kart feeling.
Novità dell'anno: il Mini Challenge Academy
Il Campionato Mini Challenge 2020 sarà ancora più avvincente grazie all'inaugurazione della Challenge Academy.
L'iniziativa (supportata dalle due filiali di Milano e Roma e gestita da Promodrive, partner nell'organizzazione del Campionato) è riservata ai piloti Under 25, partecipanti al campionato Mini Challenge nella categoria Challenge Lite e permetterà loro non soltanto di affrontare al meglio la stagione 2020, ma anche di allenarsi per poter affrontare campionati di categoria superiore nelle stagioni future.
I quattro piloti della Mini Challenge Academy 2020 si distinguono per la giovanissima età e per la grande grinta e passione che hanno già dimostrato in pista attraverso diverse esperienze.
Al via anche il campionato Italiano Gran Turismo
È grande l'entusiasmo e altissima l'attesa per il primo weekend in pista dopo lo stop forzato dovuto all'emergenza sanitaria da Covid 19. Il Bmw Team Italia è pronto per conquistare i 5.245 metri del Circuito Internazionale del Mugello dove si correrà il primo round del Campionato Italiano Gran Turismo. La prima di stagione, in programma sabato 18 e domenica 19 luglio, interesserà la serie Endurance mentre la gara d'esordio della serie Sprint si svolgerà al Misano World Circuit il 2-3 agosto.

I primi giri di pista della stagione 2020 prevedono tre turni di prove libere, due venerdì 17 luglio (11:35 e 16:25) e uno sabato 18 luglio (9:00), mentre le qualifiche si disputeranno con la formula Endurance in tre sessioni sabato pomeriggio alle 12:40, 13:05 e 13:30. La somma dei tre migliori tempi realizzati da ciascun pilota dell'equipaggio decreteranno la griglia di partenza. La gara, della lunghezza di tre ore, scatterà domenica 19 luglio alle 14:40.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti