retail

Miroglio Fashion, completo il restyling di 300 negozi in 300 giorni

default onloading pic
Il negozio Elena Mirò a Milano, in Piazza della Scala


1' di lettura

Ristrutturare (e ripensare nel concept) 300 negozi in trecento giorni,andando a “sfondare” il muro dei 10 chilometri di vetrine. Questo obiettivo ambizioso aveva contrassegnato il 2017 di Miroglio Fashion, azienda del Gruppo Miroglio cui fanno capo i marchi di abbigliamento Elena Mirò, Oltre, Motivi, Fiorella Rubino e Caractère tra gli altri. Il progetto di restyling retail, avviato dall’azienda a fronte di un investimento di 15 milioni di euro, oggi è completo: «Questo piano straordinario, lanciato a inizio 2017, rappresenta un tassello fondamentale nella nostra nuova strategia di sviluppo dei brand- ha commentato Hans Hoegstedt, ad di Miroglio Fashion - e nella valorizzazione della loro identità: ora possiamo contare su negozi accoglienti, unici e riconoscibili, in grado di offrire alla nostra cliente una shopping experience sempre più personalizzata e distintiva».

Il negozio Elena Mirò a Milano, in Piazza della Scala

Tra i negozi coinvolti nel progetto di restyling anche i flagship store milanesi di di Elena Mirò e Caractère (entrambi in Piazza della Scala) e Motivi (in Corso Vittorio Emanuele II), mentre sugli esteri e i negozi Elena Mirò di Parigi, in rue Victor Hugo e i corner dello stesso brand presso El Corte Inglés Spagna.

Loading...

«L'attività di progettazione, sviluppo e realizzazione ha coinvolto, tra dipendenti interni e professionisti esterni, ben 15 progettisti, 22 project manager, 20 impiantisti, 30 aziende di arredamento, 15 aziende di impianti elettrici e di condizionamento», ha detto Fabrizio Dell'Arte, responsabile del Servizio Retail di Miroglio Fashion, che ha coordinato e gestito il progetto.

Oltre al restyling “fisico” dei punti vendita, Miroglio Fashion ha iniziato una rivoluzione 4.0 del proprio network retail, implementando tecnologie cross channel.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti