NOMINE

Missoni, cambio ai vertici: Filippo Grazioli è il nuovo direttore creativo

Al quarantunenne la guida delle collezioni uomo, donna e la supervisione dell’immagine del settore Lifestyle. Alberto Caliri passa alla guida di Missoni Home Collection e Missoni Sport

di Redazione Moda

Filippo Grazioli

1' di lettura

Cambio ai vertici creativi di Missoni: l’azienda di Sumirago, fondata da Ottavio e Rosita Missoni 69 anni fa e dal 2018 partecipata dal Fondo strategico italiano, ha nominato Filippo Grazioli, 41 anni, direttore creativo delle collezioni donna e uomo. A lui spetterà anche un compito di supervisione del settore lifestyle.

Livio Proli, amministratore delegato di Missoni, ha definito Grazioli un «designer giovane ma con all’attivo ben 18 anni di esperienza in prestigiose maison di moda» e, ancora:«umile ma ben determinato e soprattutto consapevole che al di là dei proclami di rito quello che conta è saper fare il proprio lavoro con mestiere, serietà e passione dando viva luce alla creatività all'interno di un progetto di business».

Loading...

Filippo Grazioli si è detto « onorato di entrare a far parte del mondo Missoni: un marchio che ha fatto la storia dello stile italiano e che ha preservato in quasi sette decadi di vita una notevole integrità». E, sempre in una nota, ha aggiunto: «Sono grato per l’opportunità che mi viene concessa, e per la possibilità di modellare la mia esperienza in una nuova visione che mantenga la gioia, la freschezza, il senso del colore e la positività che di Missoni sono l’essenza»

Grazioli, che vanta un passato da Givenchy, subentra ad Alberto Caliri, alla guida creativa da due stagioni dopo essere stato braccio destro di Angela Missoni (che a sua volta ha guidato la maison per 24 anni). Caliri dirigerà la Home Collection, con la supervisione creativa di Rosita Missoni, e si occuperà della linea Missoni Sport, in collaborazione con Davide Tognetti.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti