ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBig Tech

Mobileye debutta a Wall Street. Ipo miliardaria, ma più che dimezzata

Intel conta di raccogliere 820 milioni di dollari da questa operazione. Valutazione prevista vicina ai 16 miliardi. Ma qualche mese fa erano 50

di Biagio Simonetta

Reuters

3' di lettura

Se qualche manager di Intel si sta chiedendo cosa sarebbe successo senza l’arrivo del bear market, non si senta in colpa: la domanda è più che legittima. Già, perché oggi a Wall Street debutta Mobileye, società israeliana che si occupa di tecnologie per la guida autonoma, acquistata da Intel nel marzo del 2017 per 15,3 miliardi di dollari. E appena qualche mese fa, prima che la crisi e le incertezze geopolitiche si abbattessero sui mercati, questa Ipo era valutata in un ordine di grandezza decisamente...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti