dal territorio: vicenza

Mobilità sostenibile, a Citemos in vetrina le tecnologie


1' di lettura

Da oggi e fino al 12 ottobre Vicenza diventa capitale della Tecnologia e della mobilità sostenibile. L’evento si chiama Citemos e spazia dal decreto sui cambiamenti climatici e promozione dell’economia circolare al Climate Action Summer dell’Onu.

Così gli imprenditori si interrogano sulle applicazioni pratiche di interventi fondamentali per favorire lo sviluppo sostenibile, e chiedono al Governo di attivarsi concretamente per ridurre i livelli di inquinamento nelle nostre città con provvedimenti che guardino alla micro mobilità del lavoro sostenendo il ricambio del parco circolante. L’iniziativa è di Confartigianato Imprese Vicenza: gli artigiani chiedono politiche rapide e incisive che guardino al lungo periodo. Citemos - una delle maggiori manifestazioni del Paese dedicate alla tecnologia e alla mobilità sostenibile, co-organizzato da Comune di Vicenza e Confartigianato - propone una settimana di incontri dedicati alla riflessione e alle proposte pratiche per attuare un’autentica politica dello sviluppo sostenibile. Per otto giorni il meglio delle Istituzioni, della Ricerca, dell’Università, delle associazioni ambientaliste e del Giornalismo dibatteranno sul futuro della mobilità nelle città con nuovi mezzi di trasporto, ma anche con nuove norme per regolare un traffico diverso come evidenziato dall’uso dei monopattini.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...