ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDepositato in Tribunale

Moby e Tirrenia, arriva l’ok dei creditori al piano di salvataggio

Il piano ha ricevuto il preventivo consenso dei principali creditori finanziari del gruppo, tra i quali gli obbligazionisti riuniti nel Gruppo Ad Hoc

di Carlo Festa

La Moby Zazà a Porto Empedocle nel luglio 2020 (Ansa)

1' di lettura

Possibile svolta nel piano di salvataggio di Moby e Cin-Tirrenia. La compagnia ha depositato ieri al Tribunale di Milano un nuovo piano in continuità. Secondo quanto indicato dall’azienda, controllata dalla famiglia Onorato, il piano attuale «prevede percentuali di recupero per i creditori significativamente superiori rispetto al precedente piano depositato da Moby SpA il 29 marzo 2021» e «ha ricevuto il preventivo consenso dei principali creditori finanziari del Gruppo, quali gli obbligazionisti riuniti nel Gruppo Ad Hoc e da tutte le istituzioni finanziarie».

Le due compagnie di navigazione fanno sapere, nella stessa nota, di avere «compiuto questo ulteriore importante passo verso un rilancio industriale in corso che segue la significativa inversione di tendenza che ha visto la Società superare le difficoltà legate alla pandemia e riposizionarsi come leader sui mercati e sulle rotte di riferimento».

Loading...

La compagnia dei traghetti è finita in default, dopo che non ha pagato a inizio 2019 né la cedola sul bond da 300 milioni di euro, con scadenza 2023, né gli interessi dovuti sulla linea di credito revolving da 260 milioni.

L’ok dei creditori al piano avviene mentre divampano le polemiche dopo la mossa della Procura di Milano nei confronti di Beppe Grillo, indagato per traffico di influenze illecite assieme a Vincenzo Onorato, l’armatore che nel 2018 e 2019 avrebbe versato alla società di comunicazione del fondatore del Movimento Cinque Stelle un compenso di 120 mila euro all’anno per diffondere sul web “contenuti redazionali” per il marchio Moby.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti