Moda24

Bologna, va in scena «Smell», il festival dell’olfatto

  • Abbonati
  • Accedi
fragranze

Bologna, va in scena «Smell», il festival dell’olfatto

È giunto alla settima edizione Smell, il festival dell’olfatto che ogni anno viene organizzato a Bologna. Quest’anno è in scena fino a domenica 22 maggio in alcune tra le location più scenografiche della città: dalle serre dei Giardini Margherita a Palazzo D’Accursio, in Piazza Maggiore, fino al Museo internazionale e biblioteca della musica. Smell, il cui fil rouge quest’anno sono le “Magiae Naturalis”, ha come obiettivo quello di avvicinare il grande pubblico al mondo dei profumi, delle fragranze, delle essenze, ma anche, più semplicemente, a quello degli odori.

Il calendario è fitto di eventi - tra appuntamenti e workshop - molti dei quali permettono di assistere alla creazione di nuove fragranze a partire da alcune tra le note floreali più note (la rosa, ma anche l’iris).

Sabato 21, tra i tanti, sono in calendario gli eventi. “Le piante aromatiche nella profumeria”, condotto dall’erborista Beatrice Baccon , e “Rancé 1795: 220 anni di eccellenza contemporanea”, nel quale Giovanni Rancé, amministratore delegato della storica profumeria artigianale, racconterà la storia del marchio. Domenica 22, invece, “Un narciso vittoriano”, workshop sul narciso tenuto da Alessandro Brun e Riccardo Tedeschi, direttori creativi di Masque Milano, e “Legno elettrico e altre pozioni rock” un insolito incontro tra musica e fragranze con Michael Partouche (Dr Mike), designer di fragranze Room 1015.

© Riproduzione riservata