Moda24

Da Jessica Alba alle sorelle Kardashian fino a George Clooney: sempre…

  • Abbonati
  • Accedi
CELEB

Da Jessica Alba alle sorelle Kardashian fino a George Clooney: sempre più star diventano imprenditrici

Sono sempre di più le star che non si accontentano di un solo lavoro e decidono di diventare imprenditrici. Lo show business si sa è un mondo volubile e non è il caso di passare ore aspettando che il telefono squilli per un ingaggio. Così molti di loro hanno deciso di iniziare altre attività che con Hollywood hanno poco a che fare. Una delle prime è stata Jessica Alba, la star di Sin City, che ha fondato The Honest Company, dopo la nascita della sua primogenita. È un'azienda che produce prodotti toxin-free per bambini e per la cura del corpo.

Anima green anche per l'ex angelo di Victoria's Secrets, Miranda Kerr che ha sviluppato in Australia una linea di cosmetici bio, Kora Organics, prodotti al 100% naturali. Nel mondo beauty anche Drew Barrymore, nel 2013 ha lanciato la Flower Beauty, in vendita da Valmart a prezzi molto accessibili. Non potevano mancare le sorelle Kardashian, Kim, Khloé e Kourtney, con la loro linea Kardashian Beauty, cosmetici di prestigio a un prezzo competitivo. Hanno pure prodotto una linea solo dedicata ai capelli.

La moda è sempre di grande appeal

Abituate ad essere nel front row durante le sfilate di moda, alcune celebs hanno voluto passare dietro le quinte e cimentarsi nell'impegnativo lavoro di stilista. E' il caso delle gemelle Olsen che nel 2006 hanno creato una loro linea di abbigliamento in vendita da Valmart a prezzi competitivi. Il business è andato bene, tanto che hanno lanciato una fashion line più elegante, The Row, che include anche borse, occhiali da sole e scarpe. Secondo Forbes le due sorelle, l'anno scorso, hanno avuto un guadagno netto di 100 milioni di dollari.

E che dire di Victoria Beckham, da pop star a stilista. Nel 2008 ha lanciato la sua linea omonima di abbigliamento con capi da eterna ragazza bon ton, di buon taglio e originali. L'ex Spice girl non si accontenta però di essere solo una stilista, ha anche firmato con Estée Lauder una collezione make up in limited edition che ha presentato alle ultime sfilate di New York. La collection propone quattro look che si ispirano a quattro città: Los Angeles, Londra, Parigi e New York. Sempre durante la NY Fashion week, Victoria ha creato l'hair look della sua sfilata, insieme al hair stylist Guido Palau, capelli perfettamente lucidi e lisci grazie alla piastra Ghd Styler Platinum.

E i signori?

Non sono solo le donne delle brillanti entrepreneur, ma anche gli uomini sanno far fruttare i loro guadagni. L'attore feticcio dei fratelli Cohen, George Clooney, non beve solo il caffè Nespresso, ma anche tequila. Così ha deciso di prodursela insieme al suo amico Rande Gerber, il marito di Cindy Crawford. La tequila Casamigos, arrivata da poco in Italia, è un prodotto artigianale a un prezzo abbastanza elevato, 50 dollari a bottiglia.

L'attore di Taxi Driver, Robert de Niro, produce e realizza dei film con la sua casa di produzione Tribeca Film, di cui ogni anno si tiene il Festival. Non contento, si cimenta anche nella ristorazione e nell'hôtellerie con i ristoranti Nobu e Tribeca Grill e il Greenwich hotel, un albergo lussuoso a TriBeCa, con 88 stanze, ognuna diversa dall'altra. Altre leggende del cinema posseggono degli alberghi: Clint Eastwood il Mission Ranch nella sua Carmel in California e Robert Redford il Sundance Resort, uno ski lodge nello Utah, che serve anche per ospitare i partecipanti del Sundance Film Festival.

© Riproduzione riservata