Moda24

Unghie, per l’estate colori accesi ed effetti metallici

  • Abbonati
  • Accedi
Beauty + Benessere

Unghie, per l’estate colori accesi ed effetti metallici

Le unghie non sono mai state così al centro dell'attenzione. Smalti di centinaia di colori, con nuance anche stravaganti, dall'Ultra Violet, colore Pantone dell'anno, al rosa candy&baby, dal giallo Napoli, la nuova shade di Chanel, alle tonalità della terra, vibranti come la sabbia del deserto, ravvivati da effetti metallici e decori dots&stripes.

Ma il grande cambiamento è lo shaping dell'unghia. «La forma che primeggerà sarà quella arrotondata, leggermente a mandorla, terminata l'epoca dell'unghia appuntita simil-strega - spiega Antonio Sacripante, nail stylist -. Ritornano le mani e i piedi coordinati, privilegiando colori chiari per look semplici ma eleganti che non passano mai di moda. Il tocco in più sarà rappresentato da glitter e decori per un'allure più sbarazzina e dal “beetle effect”, l'effetto scarabeo che alla luce diventa cangiante».

Le nuove collezioni

Regala alle mani il perfetto colore pastello la nuova CND Chic Shock Collection, quattro tonalità delicate, rosa confetto, verde Tiffany, giallo cremoso e viola pastello, ispirate al nuovo stile street chic. Punta, invece, su colori fluidi e vibranti, come le tinte di un deserto al tramonto, la collezione Neon Earth di Orly. S'ispira a Lisbona, una delle capitali più vivaci di Europa, la nuova collezione Opi Lisbon, 12 shades molto allegre che vanno dal giallo al fucsia, dall'azzurro cielo al bianco.

Guarda, invece, alle strade colorate dell'Havana, l'ultima collezione Little Havana di Pronails, nuance vivaci come il rosso peperoncino, il viola, il bordeaux, il blu petrolio, il giallo esotico e il verde lime tropicale. Sfumature che richiamano il verde, giallo, rosa e viola, arricchiscono la collezione Chillout del brand francese Mollon Pro, mentre l'italiana Faby propone Opposite, una collezione con una doppia anima: 6 nuance delicate e candy e 6 colori più scuri e decisi.

Unghie belle e sane

Per avere unghie perfette bisogna anche pensare alla loro salute e l'offerta di prodotti curativi è ampia: creme nutrienti, oli per cuticole, smalti per rinforzare il letto ungueale. Anche le tecniche e le formule sono più rispettose. Il metodo più utilizzato dalle onicoteniche, secondo un sondaggio del 2017 svolto su 2000 operatori del comparto durante i principali eventi nail, è risultato il gel (30%), seguito dal semipermanente (26%), dall'acrilico (17%) e dall'ibrido (16%), fanalino di coda, solo 11%, lo smalto classico.

Tra i prodotti curativi, segnaliamo, Vitaminish di Parish, una polvere acrilica che viene spruzzata sull'unghia a base di vitamina A, B5 e E e la nuova collezione Color Therapy di Sally Hansen, che oltre agli smalti colorati a base di un mix di oli naturali, offre un top coat curativo e un olio-elisir per unghie e cuticole.

Manicure per il prossimo inverno

L'ultima Milano Fashion Week ha anticipato le tendenze unghie invernali. «Le nostre clienti chiedono sempre più spesso una manicure vista alle sfilate – continua Sacripante –. Per il prossimo inverno si alterneranno unghie simili a vere e proprie opere d'arte a nails dalla forma lunga, laccate di nero con l'applicazione di decori che ricordano le miniature dell'800».

E aggiunge: «Un'altra tendenza saranno le unghie ricoperte da colori molto sofisticati come il rosa glicine indossato su una forma arrotondata per dare alla mano un tocco di eleganza. Si avranno anche sfumature che vanno dal rosso allo scuro violaceo e l'intramontabile look e mood nude. Tra le mie proposte il” French Reverse”, il French rovesciato per Roberto Cavalli, giocato su un contrasto di chiaro-scuro e “Irregular Crash Line” per Les Copains, una tip di colore acceso, come il rosso, che viene accostata a un tono pastello come il rosa».


© Riproduzione riservata