Moda24

Obiettivo Asia: Cilento propone cravatte, foulard e gemelli con i…

  • Abbonati
  • Accedi
sette pieghe

Obiettivo Asia: Cilento propone cravatte, foulard e gemelli con i numeri fortunati. E lancia una collezione per la Reggia di Caserta

Sono ispirate ai numeri fortunati le nuove creazioni di Cilento. La storica casa di moda napoletana ha lanciato un’intera capsule collection di cravatte sette pieghe, foulard e gemelli da polso che si rifanno alla numeralogia beneaugurante delle culture cinese e giapponese. Si tratta solo dell’ultima creazione di una tradizione stilistica molto attenta a proporre nuovi prodotti e disegni . Che sta già per arricchirsi di un’altra nuova proposta: il 19 ottobre, verrà presentata la collezione di cravatte e foulard dedicati alla Reggia di Caserta.

Cravatte, foulard e gemelli
Le cravatte sette pieghe sono confezionate a mano in laboratori di Napoli, seguendo le regole e le proporzioni dettate dalla esperienza partenopea. La manifattura richiede tre ore di lavoro e il doppio del tessuto normalmente utilizzato. Per questa nuova linea, vengono proposti due tipi: il modello foderato, più adatto alle occasioni formali, e quello sfoderato, ideale per un look più casual.

I foulard, in seta pura, nella dimensione classica 90x90 centimetri, sono cuciti a mano e si caratterizzano per colorazioni sgargianti ed eleganti, arricchiti da stampe di numeri e ideogrammi asiatici. Infine, i gemelli da polso, in argento e confezionati a mano: riprendono in maniera stilizzata i numeri 7, 8 e 9 e, alcuni modelli, sono lavorati a smalto con pietre preziose o semi preziose. Anche la scelta dei colori – con pravalenza di blu, rosso, verde, viola, bianco e giallo – è ricaduta su quelli che sono considerati di buon auspicio se combinati con i numeri fortunati 7,8 e 9.

Il significato dei numeri
«Ogni cultura ha numeri ritenuti fortunati e sfortunati – spiega Ugo Cilento – Per la Cina, terra di superstizione, i numeri hanno un forte potere simbolico. Si ritiene che alcuni possano portare fortuna, altri disgrazie. L’8, a esempio, è in assoluto il numero più fortunato sia nella tradizione cinese che in quella italiana». Il primo significato attribuito al numero 8 è l’infinito, strettamente legato al karma, alla fecondità e alla prosperità. Inoltre, la sua forma perfettamente simmetrica e la sua relazione con il fiore di loto, composto da 8 petali, lo rendono un numero speciale. Il 9 in Cina ricorda longevità ed eternità ed è il numero dell’amore e del romanticismo. In Giappone il numero 7 è il numero fortunato e magico per eccellenza in quanto i buddisti credono in 7 reincarnazioni. I giapponesi sono soliti festeggiare il settimo giorno di vita di un bambino e celebrare il cordoglio per una persona morta il settimo giorno e la settima settimana dopo la sua morte.

Anche l’8 ha la sua rilevanza nella superstizione giapponese: simboleggia infatti miglioramento e prosperità.

© Riproduzione riservata