Moda24

La maschera esfoliante per i piedi

  • Abbonati
  • Accedi
beauty&budget

La maschera esfoliante per i piedi

Cos'è. Un trattamento superesfoliante per i piedi che li trasforma letteralmente, eliminando tutte le parti con ispessimenti e callosità e regalando piedi nuovi, morbidi e lisci come quelli di un bebè (talloni compresi). Adesso è il momento giusto per questo trattamento, che impiega qualche giorno per agire completamente e rinnovare la pelle.

Questo, grazie a una formula che contiene una buona percentuale di attivi come ad esempio gli acidi mandelico, glicolico, lattico, citrico, salicilico. Svolgono tutti un'azione esfoliante, anche se i primi sono ALFAidrossiacidi (AHA) mentre l'acido salicilico è un BETAidrossiacido, probabilmente il più noto, senz'altro il più utilizzato.

Qual è allora la differenza tra queste due categorie di cui si sente spesso parlare, ma che non sono semplici da distinguere? I betaidrossiacidi hanno, in genere, molecole più grandi rispetto agli AHA, che dunque agiscono più in profondità, in particolare l'acido glicolico ha molecole minuscole che lo rendono il più attivo tra tutti; tra i betaidrossiacidi, ad esempio, l'acido salicilico è un potente cheratolitico (disgrega la cheratina, in questo caso le cellule morte, le parti ispessite dei piedi) e antibatterico. Come efficace cheratolitico c'è anche la papaina, un enzima estratto dalla papaya.

Ora, quello che ci interessa, oltre alla teoria e alle curiosità sugli acidi della frutta, è come avere piedi nuovi e morbidissimi. I tre trattamenti si usano in modo molto simile: nelle confezioni ci sono due ‘sacchetti' in cui impacchettare i piedi, il liquido da versare dentro, e strisce adesive per chiudere i calzari. Il tempo di posa è un'ora o poco più; nel frattempo, vi consiglio di indossare sopra un paio di calze abbastanza larghe, in modo da proteggere gli impacchi. Altra raccomandazione importante: quando vedrete la pelle che si esfolia, non cedete alla tentazione di togliere la pelle, ma aspettate che tutto succeda naturalmente.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo

Super Peeling Liquid di Tony Moly è un sistema per avere letteralmente piedi nuovi: oltre ai calzari e alle due bustine di liquido esfoliante, la confezione contiene anche una bustina monodose di crema specifica. Il tempo di posa è di circa un'ora e mezza, fino a quando la pelle dei piedi non ha assorbito tutto il liquido. La formula è a base di acido lattico, glicolico, salicilico ed estratti vegetali, soprattutto di frutti, più olio di argan (euro 11,90 in esclusiva da Sephora).

Xérial Peel - Maschera piedi esfoliante di SVR contiene il 15% di un'associazione Urea + Complesso Peeling (con acido lattico e glicolico) per esfoliare e idratare. Agisce in un'ora e dopo cinque giorni si hanno i primi effetti visibili, mentre il ciclo completo di rinnovamento termina in meno di due settimane (18 euro circa, in farmacia).

Original Baby Foot Peel contiene un'elevata percentuale di attivi vegetali esfolianti e trattanti: ben sedici tra agrumi, camomilla, salvia e altre piante. La formula agisce grazie agli AHA, gli alfaidrossiacidi, che esfoliano in modo efficace ma delicato, e grazie agli estratti lenitivi e reidratanti. In questo caso, prima di fare il trattamento, bisogna bagnare la pelle dei piedi. Il tempo di posa è un'ora e già dopo tre giorni si può notare l'azione del prodotto. Ha un buon profumo di lavanda (25 dollari su babyfoot.com e su Amazon).

© Riproduzione riservata